“Pillola anti-Covid in Italia dopo Natale”/ Magrini (Aifa): “Risultati confortanti”

- Carmine Massimo Balsamo

Nicola Magrini, direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa): “Valutazione sulla pillola anti-Covid compiuta nelle prossime settimane”

nicola magrini
(Sky Tg 24)

La pillola anti-Covid potrebbe arrivare in Italia subito dopo Natale: questo l’annuncio di Nicola Magrini ai microfoni di Sky Tg24. Il direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha portato buone novelle sui farmaci prodotti dalla Merck e da Pfizer, parlando di risultati più che confortanti, ma non solo…

«Verosimilmente la disponibilità della pillola anti-Covid potrebbe essere nelle settimane immediatamente successive al Natale», la conferma di Nicola Magrini nel corso del suo intervento a e-VENTI: «Ci siamo però attivati affinchè la prenotazione di questi due farmaci orali ci sia il prima possibile, avendo proceduto in accordi in tal senso».

NICOLA MAGRINI: “PILLOLA ANTI-COVID, RISULTATI PROMETTENTI”

Nel corso del suo intervento al telegiornale dell’emittente satellitare, Nicola Magrini ha presentato quello che sarà il percorso delle prossime settimane: «La valutazione sarà compiuta anche a livello centrale, dell’agenzia europea, nei prossimi giorni. I risultati dei due farmaci sono più che promettenti, piuttosto confortanti. La valutazione compiuta si avrà nelle prossime settimane: il primo parere preliminare positivo è stato dato per avviare la prenotazione e l’acquisto di questi due farmaci appena sarà possibile e appena saranno disponibile». Ma non è tutto, come rimarcato dal dg di Aifa: «In Inghilterra, dove l’approvazione della pillola anti-Covid c’è stata, non sono ancora disponibili ma lo saranno nelle prossime settimane».







© RIPRODUZIONE RISERVATA