Pippo Franco/ “Senza la complicità nulla ha senso” (C’è tempo per…)

- Mirko Bompiani

Da poco 80enne, Pippo Franco si è raccontato a C’è tempo per…: “Se hai successo, devi contestualmente destrutturare l’orgoglio: se non lo fai…”.

pippo franco
Pippo Franco a C'è tempo per...

Da pochi giorni ha compiuto 80 anni ma continua ad essere travolto dall’affetto di amici, colleghi e fan: parliamo del grande Pippo Franco, oggi ospite a C’è tempo per… Il celebre comico si è raccontato senza filtri nel corso del programma condotto da Beppe Convertini e Anna Falchi, partendo proprio dal recente compleanno: «In realtà ho 50 anni più Iva. Non ho mai festeggiato il compleanno, cioè solo con la mia famiglia, e anche questa volta ho fatto così. Poi mi ha chiamato l’Adnkronos e c’è stato un successo inaspettato. Tutti mi hanno fatto gli auguri, continuerò a essere presente fino a quando il Padreterno non se ne accorge».

PIPPO FRANCO A C’É TEMPO PER…

Pippo Franco si è soffermato poi sulla sua grande carriera e sul giusto rapporto che una star deve avere con il successo: «Se hai successo, devi contestualmente destrutturare l’orgoglio: se non lo fai, rimani vittima del successo e tanti colleghi ne sono rimasti vittima». Complice la presenza di Milena Miconi, Pippo Franco ha poi parlato delle sue varie esperienze sul piccolo schermo: «Nel nostro lavoro se non c’è complicità quasi non ha senso, soprattutto tra comici, l’ironia si basa sulla complicità. Noi facevamo programmi veloci, dovevamo vivere di serenità e di calma. Abbiamo sempre cercato di instaurare un clima di affetto e di protezione reciproca».



© RIPRODUZIONE RISERVATA