PLACIDO DOMINGO POSITIVO AL CORONAVIRUS/ L’annuncio del tenore su Facebook

- Fabio Belli

Placido Domingo positivo al coronavirus. L’annuncio del tenore su Facebook: “Se è possibile, restare a casa! Insieme possiamo combattere questo virus”.

Placido Domingo
Placido Domingo

Diversi personaggi del mondo dello spettacolo in tutto il mondo stanno facendo i conti con l’emergenza coronavirus. E anche Placido Domingo, il tenore di fama mondiale spagnolo, ha dovuto comunicare la sua positività a covid-19. Placido Domingo ha comunicato ai suoi ammiratori in tutto il mondo di aver contratto il virus che sta facendo tremare anche la Spagna, con il paese iberico che viaggia a ritmi di contagio molto simili a quelli italiani. Placido Domingo ha affermato di sentirsi comunque bene pur avendo avuto sintomi che inequivocabilmente gli hanno fatto pensare di doversi sottoporre al tampone, che ha riscontrato ufficialmente la sua positività. Nel messaggio postato su Facebook, Placido Domingo ha voluto comunque tranquillizzare tutti ma ha anche lanciato un appello per fare attenzione e seguire tutte le disposizioni governative. Nelle ultime 24 ore il coronavirus è arrivato a sfiorare le 2000 vittime in Spagna con l’emergenza che ricalca quella vissuta in Italia in questi giorni, solo iniziata con maggiore ritardo dalle parti di Madrid.

“INSIEME POSSIAMO COMBATTERE IL VIRUS”

Questo il messaggio completo postato da Placido Domingo su Facebook in cui annuncia la sua positività al coronavirus: “Sento che è un dovere morale annunciarvi che sono risultato positivo al test per Covid-19, il coronavirus. Io e la mia famiglia resteremo in auto-isolamento per tutto il periodo necessario dal punto di vista medico. Attualmente siamo tutti in buona salute, ma ho avuto sintomi di febbre e tosse, quindi ho deciso di fare il test ed è risultato positivo“. Chiedo a tutti – scrive ancora Domingo nel post – di essere estremamente attenti, di seguire le linee guida di base lavandosi frequentemente le mani, mantenendosi a una distanza di almeno sei piedi dagli altri, facendo tutto il possibile per impedire la diffusione del virus e soprattutto, se è possibile, restare a casa! Insieme possiamo combattere questo virus e fermare l’attuale crisi mondiale, in modo da tornare al più presto alla nostra normale vita quotidiana. Vi prego di seguire le indicazioni e le norme stabilite dai vostri governi, per restare al sicuro e proteggere non solo voi stessi, ma l’intera nostra comunità“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA