M5S/ Alessandro Di Battista, il “Crozza a cinque stelle”

- La Redazione

Lo chiamano il Crozza a cinque stelle perché il deputato grillino Di Battista ama fare le imitazioni dei personaggi politici. Di lui si era parlato al tempo delle trattative di governo

parlamento_italiano_gente
Immagini di repertorio (Infophoto)

Il suo nome era venuto alla ribalta fra la folta schiera di parlamentari cinque stelle, durante il periodo delle trattative poi fallite di Bersani per formare il governo. Di Battista infatti era stato uno dei pochissimi cinque stelle a dirsi favorevole a una apertura al Pd in modo tale da formare il governo. “Ho sempre pensato che dobbiamo aprirci al dialogo con le altre forze politiche e non rinchiuderci in noi stessi. Il dialogo deve essere alla base della politica” aveva detto nel corso di una intervista al Messaggero. Adesso si scopre che il deputato ha anche la passione per le imitazioni tanto da essersi meritato il soprannome di “Crozza dei cinque stelle”. Bersani, Berlusconi ma anche il guru Casaleggio sono infatti alcuni dei personaggi che ama prendere in giro facendone l’imitazione. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori