Suggeritore a Stasera Italia durante intervista Berlusconi/ Video “italiani vergogna”

- Niccolò Magnani

“Suggeritore” fuoricampo durante l’intervista di Barbara Palombelli a Silvio Berlusconi: video Stasera Italia, nuove bordate del Cav “italiani vergognatevi di votare M5s”

Stasera Italia: Palombelli e Berlusconi
Stasera Italia: Barbara Palombelli intervista Silvio Berlusconi

Negli ultimi giorni, dopo la vittoria in Abruzzo, un ritornato combattivo (un po’ fuori luogo in alcuni passaggi, ndr) Silvio Berlusconi con la “preda sanguinante” vuole decisamente finirla senza pietà: si parla del M5s e su di loro l’ex Cav prima a Pomeriggio 5 e poi a Stasera Italia (entrambi targati Mediaset) spara a zero contro Di Maio e soprattutto contro gli italiani che “hanno osato” votare per lui. L’ultima ospitata però negli studi di Barbara Palombelli, oltre alle sparate (che ritrovate qui sotto) rimarrà storica per un altro, assurdo, motivo: a sorprendere gli spettatori attenti dei 50 minuti di intervista uno-contro-uno tra conduttrice e leader di Forza Italia è stato uno strano brusio di sottofondo, come se ci fossero delle voci che di continuo “disturbassero” la scena e l’intervista politica. Attorno al minuto 40 del video (eccolo, ndr) si odono delle voci che sembrano proprio dei suggerimenti: quando la Palombelli propone a Berlusconi una sorta di pagella degli avversari politici (a cui tra l’altro lui risponde irritato, come già visto dalla D’Urso, «senta, lasci stare, continuiamo a parlare di cose serie») in fuoricampo si sente una voce «no, la pagella si deve fare». A quel punto allora la Palombeli incalza, visibilmente però distratta da qualcosa in studio lontano da Berlusconi.

LE NUOVE BORDATE DI BERLUSCONI

«Sull’inglese, sui Cinque Stelle…», si sente ancora (come ben segnala Tv Blog) e allora la giornalista chiede all’ex Cav «I Cinque Stelle hanno proposto la laurea e la conoscenza dell’inglese per scegliere i candidati per il Parlamento Europeo, che ne pensa?». Insomma, che siano consigli, suggeritori o semplici ritorni della regia non funzionati al meglio, resta alquanto strana e surreale la scena che si è consumata ieri a Stasera Italia. Sul front politico, invece, la “solfa” è stata la stessa di quella vista dalla D’Urso: un Berlusconi incattivito, infastidito e in piena “crisi di nevrosi” contro gli italiani che votano i Cinque Stelle «Italiani vergognatevi, votate male, svegliatevi». E poi ancora «Bisogna affidare il governo a persone come noi di Forza Italia: imprenditori, professionisti, persone che hanno dimostrato con il lavoro di saper raggiungere i loro obiettivi». Bordate poi a Conte – «Un burattino dei due viceministri Salvini e Di Maio. È una brava persona, sa baciare bene la mano alle signore, veste bene, fa bene finta di essere lui a capo del governo», esattamente come sparava Guy Verhofstadt – e anche all’alleato Salvini «Credo che saranno i fatti ad imporre un cambiamento. Se il governo va avanti così, la Lega perderà molti voti».



© RIPRODUZIONE RISERVATA