Berlusconi “Hai fiducia nel governo? Sei un co*”/ Video, il Cav “Aprite gli occhi”

Berlusconi parla da Matera rivolgendosi agli italiani: “Se hai fiducia nel governo sei un co*”

16.03.2019 - Davide Giancristofaro Alberti
Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (LaPresse, 2018)

Parole che stanno facendo non poco discutere quelle rilasciate dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. A Metaponto, in provincia di Matera, in vista delle elezioni regionali in Basilicata del prossimo 24 marzo, l’ex presidente del consiglio si è intrattenuto con i giornalisti presenti, puntando nuovamente il dito nei confronti del governo attuale e dei suoi elettori: «Non posso pensare – spiega, più sotto il video delle sue dichiarazioni – che ci sia ancora più di un italiano su due che guarda a queste persone con rispetto, pensando che siano persone capaci. Abbiamo messo “l’aeroplano Italia” nelle mani di gente che non ha mai guidato un aereo, lo dico perché c’è stata la tragedia recente (in Etiopia ndr). Dovremmo essere tutti preoccupatissimi e invece vedo che c’è il 50% di persone che preoccupati non sono. Svegliatevi, aprite gli occhi, guardatevi allo specchio e domandatevi “Ma sono un co* o sono una persona intelligente?”. Risposta “Sei un co*”».

BERLUSCONI “HAI FIDUCIA NEL GOVERNO? SEI UN CO*”

Il presidente del Monza Calcio si è detto sicuro della vittoria delle elezioni regionali in Basilicata («una regione che è stata malgovernata per troppo tempo»), così come accaduto recentemente in Abruzzo e in Sardegna. «È impensabile che in Basilicata non ci sia un aeroporto – ha proseguito il Cavaliere – e che i turisti, per venire qui, debbano atterrare in scali che sono fuori regione. Bisogna rafforzare le infrastrutture viarie per attrarre più persone dall’Italia e dall’Europa, partendo dal brand Matera capitale delle cultura». Il numero uno di Forza Italia si schiera a fianco del candidato governatore Vito Bardi, e punta a dare una risposta ai problemi di una regione «ricca di tutto ma che, per colpa di chi l’ha governata, è diventata una delle più povere d’Italia». Un accenno infine alla questione “Via della seta”, l’accordo che l’Italia vuole siglare con la Cina, nonostante moniti di Stati Uniti e Unione Europea: «Pechino dovrebbe far paura a tutti – afferma il leader del centrodestra – è un Paese comunista e totalitario, che non mira solo a una primazia economica ma anche a un’egemonia politica. Ha messo le mani pure sull’Africa». Di seguito il video con le parole di Berlusconi

IL VIDEO CON LE PAROLE DI BERLUSCONI



© RIPRODUZIONE RISERVATA