Raffaella Carrà/ Rabbia per la mancata maternità, il presunto flirt con Sinatra e…

- Jacopo D'Antuono

Raffaella Carrà, una vita al massimo tra amori indimenticabili, successo e presunti flirt (smentiti sul nascere). Su tutti quello con Frank Sinatra…

Raffaella Carrà
La showgirl Raffaella Carrà

Raffaella Carrà, nessun matrimonio ma due grandi amori

Raffaella Carrà ha scritto pagine di storie indelebili del mondo della televisione e dello spettacolo. Il suo ricordo, infatti, è ancora nitido nella mente di milioni di persone. Con la sua energia straripante ha conquistato il pubblico del piccolo schermo, facendosi apprezzare anche per la sua schiettezza e per la sua autenticità. In una delle sue ultime interviste, prima di morire, Raffaella Carrà aveva ripercorso alcune tappe della sua esistenza, soffermandosi tra gli altri sul tema della maternità. “Non mi sono mai voluta sposare e mi ha sempre fatto arrabbiare non poter adottare figli senza l’obbligo di questo anello“, le parole della showgirl. Nessun matrimonio nella vita della Carrà, ma due grandi amori, quello con Gianni Boncompagni e con Japino.

Raffaella Carrà, quanti flirt smentiti! Su tutti quello con Frank Sinatra

“Era come una mamma per noi”, hanno raccontato le figlie di Boncompagni, con cui Raffaella iniziò a frequentarsi nel 1968. Oltretutto, l’uomo, è stato autore di molti dei suoi successi musicali e suo primo fan. La rottura avviene dopo undici anni d’amore, ma i rapporti sono sempre rimasti distesi e piacevoli anche dopo la rottura, come confermano le parole di Claudia, Paola e Barbara Boncompagni.

Come dicevamo però, Raffaella è stata legata anche al coreografo e regista Sergio Japino. Anche con lui tuttavia le cose non sono andate per il verso giusto. Nel frattempo alla Carrà venivano attribuite love story – puntualmente smentite – con personaggi molto noti del mondo della musica e dello spettacolo. Su tutti l’indimenticabile Frank Sinatra.







© RIPRODUZIONE RISERVATA