RENATO ZERO/ L’operazione al cuore e lo show sul palco “Mettete via i telefonini!”

- Dario D'Angelo

Renato Zero, show sul palco del Palazzo dello Sport di Roma. Si rivolge ai fan obbligandoli a metter via gli smartphone

Il Sussidiario.net
Renato Zero
Pubblicità

Un vero e proprio show quello andato in scena negli scorsi giorni al Palazzo dello Sport di Roma, da parte di Renato Zero. E’ cominciato venerdì scorso lo «Zero il folle in tour», sei date tutte nella capitale, prima di altre 26 tappe nei vari palazzetti in giro per l’Italia, di cui 14 già andate sold out. Ad un certo punto, durante l’esibizione di ieri sera, Renato Zero si è rivolto verso il pubblico e l’ha intimato di mettere i via gli smartphone: «Finitela con i cellulari! – le parole del “sorcino” riportate da Corriere.it – siete qui per vedere Renato Zero o per fare i cameraman? Metteteci l’anima e la memoria. Basta con ’ste ca…te». Quindi, come un direttore d’orchestra, ha annunciato “daccapo”, uscendo di scena e rientrando pochi istanti dopo, con i telefoni rigorosamente spenti. Zero si è presentato con un lungo mantello con dei fiori di stoffa colorati (saranno 18 i cambi d’abito), sotto ad un sipario bianco con tre gigantesche maschere. E alla fine il ringraziamento per Roma, la sua città: «Che bellezza, non ci sono buche o monnezza che tengano. Non dimenticatemi». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Pubblicità

RENATO ZERO “HO AVUTO UN PROBLEMA AL CUORE”

Renato Zero ha confessato di aver avuto – e superato – un problema al cuore. Lo ha fatto nel corso del suo ultimo concerto a Roma, tenutosi al Palazzo dello Sport nell’ambito dello “Zero il folle in Tour” che ha preso il via proprio ieri, primo novembre. Forse emozionato dalla partecipazione del pubblico, evidentemente in connessione coi tanti “sorcini” pronti a sostenerlo anche in quest’avventura, Renato Zero, come riportato da “Il Giornale”, quando il concerto stava quasi per volgere al termine, ha confessato di essere stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Niente di melodrammatico, tutto in perfetto stile Renato Zero, che ha dichiarato:”Per non farmi mancare un’estensione della mia energia mi sono fatto mettere anche uno stent e adesso il mio cuore batte benissimo, il sangue ha ripreso a circolare bene e io sono ancora in circolo e sarà molto dura liberarvi di me”.

Pubblicità

Renato Zero confessa problema al cuore

Del problema di salute di Renato Zero non era a conoscenza nessuno, come riferisce Il Giornale: il cantautore infatti era riuscito a nascondere la sua difficoltà e la conseguente operazione chirurgica, alla quale si sarebbe sottoposto di recente. Che il Renato Zero visto sul palco del Palazzo dello Sport di Roma fosse ispirato lo si era capito quando l’interprete aveva deciso di interrompere momentaneamente lo spettacolo per protestare contro l’abitudine dei fan – ormai divenuta “mania” – di riprendere con i telefoni lo spettacolo che stava avendo luogo proprio in quegli istanti. Renato ad un certo punto ha sbottato:”Basta con questi cellulari, mettete l’anima, la memoria e non queste cazzate. Siete venuti qui per Renato o per cosa?”. Un richiamo è bastato a far spegnere le luci di molti cellulari e a far riprendere il concerto…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità