Rete 4, sospesi programmi Giordano e Del Debbio/ “Mossa Berlusconi per il Quirinale”

- Carmine Massimo Balsamo

Rete 4, rumors sulla possibile chiusura dei programmi di Giordano e Del Debbio su richiesta di Silvio Berlusconi: le reazioni

berlusconi rete 4 giordano del debbio
Silvio Berlusconi, Forza Italia (LaPresse, 2021)

Silvio Berlusconi fa sul serio per il Quirinale ed ecco le prime novità anche per Rete 4. Secondo quanto riportato dai colleghi di Tv Blog, il Cavaliere ha deciso di “sospendere” Fuori dal coro e Dritto e rovescio, programmi condotti rispettivamente da Mario Giordano e Paolo Del Debbio. L’obiettivo? Mettere in quarantena i tele-no vax fino al voto per il Colle…

I programmi di Giordano e Del Debbio infatti sarebbero sospesi ben oltre la normale pausa natalizia: Fuori dal coro e Dritto e rovescio sarebbero dovuti tornare in onda su Rete 4 l’11 e il 13 gennaio, a ridosso dall’inizio della partita per la presidenza della Repubblica. E Berlusconi, secondo quanto ricostruito da fonti vicine a Forza Italia, non vorrebbe intaccare la sua immagine più istituzionale. Già in passato, dopo le Europee e il boom dei populisti, i vertici della rete tentarono di cambiare linea, fino alla retromarcia causata dagli ascolti bassi del nuovo corso.

“Rete 4, sospesi programmi Giordano e Del Debbio”: le reazioni

L’indiscrezione sul futuro di Rete 4 ha acceso il dibattito sul web, ma la presunta decisione di Berlusconi sui programmi di Giordano e Del Debbio non ha ancora trovato conferme ufficiali, anzi delle smentite. La prima reazione è quella del volto di Dritto e Rovescio ai microfoni di Un giorno da pecora: “Non c’è niente di ufficiale, non ho ancora ricevuto alcun ordine di servizio. Io non occhieggio ai no vax, che mi attaccano violentemente e spessissimo. Io faccio un dibattito, un talk show e non si può fare con una parte sola, bisogna essere almeno in due. Faccio parlar tutti e poi da casa si fanno la loro opinione. Io faccio così e se non vogliono che faccia così, lo può fare qualcun altro”. Adnkronos, inoltre, fa sapere che Mediaset ha chiarito che non ci sarà nessuno stop, di nessun programma, nel corso delle festività: nelle prossime ore è atteso un comunicativo esplicativo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA