Riccardo Rossi, chi è?/ Da ‘I ragazzi della terza C’ ad ‘AmaSanremo”

- Emanuele Ambrosio

Riccardo Rossi ospite di Che tempo che fa su Rai3: chi è e la carriera dell’attore e conduttore diventato celebre con la serie ‘I ragazzi della 3° C”

Riccardo Rossi

Riccardo Rossi tra gli ospiti della nuova puntata di Che tempo che fa, il talk show di successo condotto da Fabio Fazio su Rai3. Chi è e la carriera dell’attore e conduttore diventato famosissimo negli anni ’80 e ’90 con la serie cult “I ragazzi della terza C”. Dopo il boom della seria, Riccardo si è fatto apprezzare e conoscere come attore teatrale, ma anche conduttore televisivi di diversi programmi. Il cinema è sempre stata una sua grandissima passione sin da ragazzino e proprio la recitazione gli ha regalato la grande popolarità grazie al ruolo di Mazzocchi ne I ragazzi della terza C. Successivamente ha studiato presso la scuola di Gigi Proietti diventando un volto noto di cinema e serie tv.

In tv ha debuttato nel programma cult “Non è la Rai” voluto proprio da Gianni Boncompagni come ha raccontato durante un’intervista rilasciata a intervisteromane.net: “in Tv mi ha portato Gianni Boncompagni, per fare “Non è la Rai”, nel ’92”. In realtà prima di approdare in televisione, Riccardo Rossi ha fatto diversi lavori tra cui quello di addetto stampa, una lavoro che l’ha formato professionalmente facendogli capire cosa aspettarsi dal mondo dello spettacolo.

Riccardo Rossi: non solo attore, ma anche doppiatore

Proprio Riccardo Rossi, intervistato da intervisteromane.net, ha rivelato: “il lavoro di addetto stampa mi è capitato per caso, facendo un po’ di provini. Non avrei mai immaginato di fare un giorno l’attore. Poi ho tentato con la pubblicità dell’acqua Ferrarelle e ho smesso con il mio vecchio lavoro di addetto stampa e ho iniziato a crederci nel mio nuovo lavoro e adesso ho scoperto il teatro con lo spettacolo “Pagine Rossi”.

Uno spettacolo che mi sono scritto e che è andato molto bene e adesso al teatro ci credo ancora di più”. Non solo, Riccardo Rossi è stato conduttore di diversi programmi tra cui ricordiamo “I miei vinili” trasmesso su Rai3 e recentemente AmaSanremo”, l’appendice di Sanremo 2020 condotto da Amadeus.



© RIPRODUZIONE RISERVATA