Rita Dalla Chiesa al Grande Fratello Vip 7?/ “Nel cast anche Charlie Gnocchi”: l’indiscrezione

- Anna Montesano

Rita Dalla Chiesa concorrente al Grande Fratello Vip 7? Dagospia lancia l’indiscrezione sul cast che potrebbe contenere anche Charlie Gnocchi

Rita Dalla Chiesa 640x300
Rita Dalla Chiesa (Foto: web)

Rita Dalla Chiesa concorrente al Grande Fratello Vip 7?

Chi saranno i vipponi che popoleranno la Casa del Grande Fratello Vip 7? Fioccano indiscrezioni sui concorrenti della prossima edizione del reality condotto da Alfonso Signorini. Dopo l’annuncio del ritorno di Sonia Bruganelli nel ruolo di opinionista, questa volta affiancata da Orietta Berti, la curiosità è tutta sul cast che Signorini sta componendo per quella che potrebbe essere l’edizione più lunga di sempre. È Dagospia a svelare nomi di nuovi vipponi che pare siano pronti a iniziare questa avventura e uno di questi è quello di Rita Dalla Chiesa.

“Debutterà forse già lunedì 12 settembre la nuova edizione del Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini continua a lavorare al cast puntando con forza su un nome, quello di Rita Dalla Chiesa. – si legge sul sito, che continua – Il nome a sorpresa, la carta coperta. È in corso una trattativa tra le parti, accompagnata ancora dai dubbi della conduttrice ma si lavora per chiudere con alcune concessioni contrattuali.”

Grande Fratello Vip 7 sarà l’edizione più lunga di sempre?

Nella casa più spiata d’Italia potrebbe però esserci anche lo speaker di Rtl e inviato di Striscia la notizia Charlie Gnocchi, fratello di Gene. Ma non è tutto perché, secondo la fonte, “Sarebbe in corso una trattativa, anche in questo caso non ancora conclusa, con l’ex nuotatore Leonardo Tumiotto.”, e infine potrebbe esserci anche “il pornoattore Max Felicitas, concorrente confermato ma con alcuni problemi da risolvere sul fronte cachet.”

È ancora Dagospia a far sapere che il Grande Fratello Vip 7 potrebbe essere il più lungo di sempre. “Sulla carta sono previste ben cinquanta puntate del reality in prime time, un record nella storia della trasmissione.”







© RIPRODUZIONE RISERVATA