Roberto Gualtieri vs Virginia Raggi/ “Roma non è mai caduta così in basso”

- Carmine Massimo Balsamo

Roberto Gualtieri ospite a Stasera Italia: “Stiamo lavorando nei quartieri più deboli e più difficili, i sondaggi sorridono”

roberto gualtieri
(Stasera Italia)

Impegnatissimo con la campagna elettorale in vista delle elezioni comunali a Roma, Roberto Gualtieri ha riservato qualche frecciatina alla sindaca uscente Virginia Raggi, ma non solo, ai microfoni di Stasera Italia. L’ex ministro dell’Economia ha esordito elogiando la linea governativa sul certificato verde: «Il green pass è uno strumento di libertà, consente la libera circolazione in Europa. È uno strumento di salute e che aiuta a non chiudere l’economia. Il governo ha fatto bene a potenziarlo».

Tornando su Roma e sull’appuntamento elettorale del 3-4 ottobre 2021, Roberto Gualtieri ha speso parole importanti per il lavoro del Partito Democratico nelle aree più difficili delle grandi città e c’è un responso anche nei sondaggi: «Stiamo lavorando nei quartieri più deboli e più difficili, i sondaggi sorridono: nelle periferie stiamo crescendo molto ed è la zona in cui siamo più forti».

ROBERTO GUALTIERI: “VIRGINIA RAGGI, CHE DISASTRO ROMA”

Nel corso del suo intervento, Roberto Gualtieri ha sottolineato di non temere nessuno dei competitors, stroncando l’amministrazione M5s guidata da Virginia Raggi: «Chi mi fa più paura? Ho più paura del disastro di questi anni, Roma non è mai caduta così in basso. Ci sono tante risorse europee che ho contribuito a portare in Italia e c’è il rischio di perdere l’occasione della vita: si è bloccata la progettazione, l’amministrazione non si è preparata. Queste risorse possono cambiare il volto di Roma, abbiamo un’opportunità e una responsabilità».



© RIPRODUZIONE RISERVATA