Ron Ely, moglie di Tarzan uccisa dal figlio/ Killer 30enne freddato dalla polizia

Ron Ely, il figlio di Tarzan ha ucciso la moglie dell’attore ed è stato poi ammazzato dalla polizia: dramma per l’interprete americano

tarzan 2019
Ron Ely in Tarzan, serie tv anni '60

Dramma per l’attore americano Ron Ely: il figlio ha accoltellato a morte la moglie. Forse il nome di questo attore non vi dice nulla, ma si tratta dell’interprete di Tarzan, serie tv della Nbc degli anni ’60 che è andata in onda in Italia per diversi anni. Come riferito dall’edizione online di TgCom, la moglie di Ely è stata pugnalata a morte nella casa di famiglia in California, da parte del figlio trentenne. Questi è stato poi successivamente ucciso dai vicesceriffo della contea locale, che intervenuti sul luogo del delitto si sono sentiti evidentemente minacciati dall’aggressore. Una vicenda drammatica per “Tarzan” che di fatto ha visto la sua famiglia sgretolarsi nel giro di pochi attimi. Il tutto è cominciato a seguito di una richiesta di aiuto fatta al 911.

RON ELY, MOGLIE DI TARZAN UCCISA DAL FIGLIO: LA RICOSTRUZIONE

Una volta giunte sul luogo segnalato, le autorità hanno trovato la moglie dell’attore, la 62enne Valerie Lundeen Ely, senza vita a seguito di una serie di ferite da arma da taglio. A quel punto gli agenti hanno parlato con Ron, ed hanno poi identificato l’autore di questo terribile delitto, il 30enne Cameron, che si trovava fuori dall’abitazione di Hope Ranch, un sobborgo di case di lusso che sorge nei pressi della splendida località di Santa Barbara, in California. Stando a quanto affermato dalle autorità, il ragazzo rappresentava una minaccia per gli agenti e di conseguenza quattro di loro hanno aperto fuoco nei suoi confronti, uccidendolo. Come detto sopra, Ron Ely è famoso in Italia soprattutto per aver interpretato Tarzan, serie tv andata in onda dal 1966 al 1968 negli Stati Uniti. L’attore ha recitato anche in altre serie come “The Aquanatus”, “L’uomo del mare”, ma anche indossando i panni di un Superman particolare in “Superboy”. Più recentemente è apparso in “Renegade” e “Sheena”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA