Sabrina Ghio, ex Uomini e Donne/ “Non sapevo come crescere mia figlia da sola” (Rivelo)

- Chiara Greco

Sabrina Ghio ex Uomini e Donne sarà intervistata da Lorella Boccia nella puntata di Rivelo: insieme parleranno del divorzio e della figlia Penelope.

sabrina_ghio_instagram
Sabrina Ghio, Uomini e Donne

Sabrina Ghio è la seconda ospite che insieme ad Alan Fiordelmondo sarà ospite a Rivelo nella puntata del 23 gennaio 2020. Lorella Boccia e lei parleranno della sua vita privata, quella dietro ai riflettori dei programmi a cui ha partecipato: Uomini e Donne, Amici e L’Isola dei Famosi. I temi centrali dell’intervista saranno tutti incentrati sulla sua storia d’amore con Francesco Manzolli terminata dopo 6 anni. Insieme a lui ha avuto una bambina, Penelope, un altro tema che verrà toccato nella chiacchierata a Rivelo. Affrontare il divorzio, come la Ghio ha già raccontato diverse volte, non è stato affatto semplice, senza contare la responsabilità di dover crescere una bambina nata da un anno quasi da sola. Tutto è ormai un ricordo per la Ghio, che finalmente parla di questo capitolo della sua vita con un peso in meno nello stomaco.

Sabrina Ghio e il rapporto con la figlia Penelope a Rivelo

Penelope è la figlia di Sabrina Ghio, nata nel 2013 dalla relazione con l’imprenditore immobiliare Francesco Manzolli. Il loro amore si è concluso nel 2016 e non è stato affatto facile all’inizio: “Non sapevo come crescere mia figlia da sola”, ha ammesso. La paura della solitudine, di non riuscire a portare a termine il suo compito di genitore da single non era una preoccupazione da poco. Ora la sua piccola però ha 6 anni ed è passato un po’ di tempo per fare dei bilanci e per parlare di come si è evoluto il rapporto madre-figlia negli ultimi anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA