Tumori per le calamite sul frigo?/ L’Istituto di sanità: “Fake news”

Si è voluto fare un po’ di chiarezza sul fatto che le calamite sul frigo possano far venire un tumore. L’Istituto superiore di sanità ha voluto smentire tutto, considerandolo una fake news.

15.03.2019 - Matteo Fantozzi
frigo 2019 pixabay
Tumori per le calamite sul frigo?

Si è voluto fare un po’ di chiarezza sul fatto che le calamite sul frigo possano far venire un tumore. L’Istituto superiore di sanità ha voluto specificare che la notizia attribuita a una ricerca dell’Università di Princeton che in realtà non è mai esistita. Si era parlato addirittura di una radiazione elettromagnetica causata proprio dalle classiche calamite che si comprano in vacanza e che andrebbero dunque a rendere cancerogeni i cibi conservati all’interno del frigorifero. Una bufala che somiglia molto a quella legata al forno a microonde di cui si diceva le onde elettromagnetiche erano in grado di modificare gli alimenti cotti. La fake news si era fatta largo grazie ai social network, ma soprattutto su Whatsapp si era mossa diventando virale. Una fake news assolutamente fuori luogo visto che riguarda la salute e potrebbe creare anche psicosi generali.

Tumori per le calamite sul frigo? Gli studi scientifici sul caso

Sono diversi gli studi scientifici che testimoniano come le calamite non possano provocare dei tumori. Pare infatti che l’esposizione alle onde elettromagnetiche, causate dai prodotti che di solito utilizziamo tutti i giorni, non possono far aumentare il rischio di sviluppare un cancro né nei bambini né negli adulti. Sicuramente però sono diversi gli studi che si stanno facendo in questo periodo per capire quali possano essere le esatte conseguenze sugli uomini per l’esposizione a lungo termine a sorgenti di radiazione elettromagnetica come per esempio le antenne o i comuni smartphone. La scienza sta lavorando per scoprire sempre nuovi campi di competenza anche in base alle ultime tecnologie.



© RIPRODUZIONE RISERVATA