Sanremo 2024: é guerra di views tra Geolier, Annalisa e Irama/ La classifica dei video su YouTube 

- Serena Granato

Geolier registra un nuovo record di influenza nazionale, tra le tendenze per la musica su YouTube Italia: il rapper di Secondigliano batte Annalisa e Irama, nell' dopo-Sanremo 2024

Mara Venier e Geolier a Domenica In screenshot tv 2024 Mara Venier e Geolier a Domenica In screenshot tv 2024

Sanremo 2024, Geolier sbaraglia la concorrenza Big su YouTube: “I’ p’ me, tu p’ te” é il video ufficiale più cliccato

É guerra a suon di visualizzazioni in Top3 tra le tendenze per la musica su YouTube Italia, che registrano i Big di Sanremo 2024, Geolier, Annalisa e Irama. Tra i traguardi festivalieri raggiunti alla sua corsa per il titolo di canzone italiana conteso con il resto dei 30 Big partecipanti, oltre alla #1 conseguita nella Top50 Italia su Spotify Italia che raccoglie la playlist delle canzoni più ascoltate, la #1 nella classifica FIMI/GFK delle vendite dei singoli con “I’ p’ me, tu p’ te”, Geolier annovera ora un nuovo merito. Il rapper che si impone come l’artista contemporaneo di Street art di influenza mondiale del momento, con il debutto del pezzo in lingua napoletana nella classifica mondiale Top50 su Spotify Global, é ora anche primo classificato tra le tendenze musicali per la musica su YouTube Italia. Si tratta più precisamente del record per il video musicale più visualizzato del momento su YouTube Italia, con i dati raccolti a prima firma Il sussidiario.net in data 12 febbraio 2024.

Il video del singolo di Geolier rilasciato a Sanremo 2024, I’ p’ me, tu p’ te, é l’unico tra quelli pubblicati per il singoli del Festival a superare quota 5 milioni di views. Un nuovo record per il rapper sopravvissuto al limes del quartiere di crescita, Secondigliano, con la messa a fuoco in esercizio costante del suo talento innato scoperto per la Street art a suon di barre rap e canzoni ispirate ai suoi idoli della musica. Il 23enne napoletano Emanuele Palumbo in arte Geolier é l’esempio del riscatto di un giovane che riesce a farsi le ossa come rapper, guardando la strada di edifici fatiscenti nel suo quartiere come un elemento di bellezza e musa di ispirazione. Non a caso dedica il suo Medley “Strade”, vincitore alla gara cover di Sanremo 2024, proprio alla cultura della strada neapolitan, collaborando nel momento più iconico del Festival della canzone italiana con Gué Pequeno, Luchè e l’ambasciatore della musica di Napoli nel mondo, Gigi D’Alessio. La strada-maestra di Napoli, dove lui trova la giusta ispirazione per scrivere musica, il suo antidoto contro il dolore condiviso con chi lo ama come i fan, é protagonista assoluta nelle scene del video più visualizzato del momento.

Geolier supera la vincitrice del Festival della canzone

Nel concept-video lo storytelling di “I’ p’ me, tu p’ te” si vedono nei ruoli protagonisti due ragazzi che giungono al capolinea di un amore tossico e tra loro il cuore più saggio decide di chiudere in definitiva la relazione per il bene delle parti, in una richiesta di rispetto dopo le ferite già subite. Si tratta degli iconici ruoli di Maria Esposito e Artem, attori protagonisti della fiction di successo napoletana, Mare Fuori. Ben oltre la vittoria mancata al Festival, l’obiettivo della partecipazione alla gara della canzone italiana era quello di mostrare la bellezza della strada dalle umili origini di Napoli, che lo ha ispirato nei mille viaggi mentali intrapresi nella scrittura di barre e musica.

Un principio importante di cui é ora rappresentante Geolier é che ci può essere bellezza e valore anche in quella che potrebbe sembrare all’apparenza “povertà”. Il medley “Strade” eseguito sul palco del Teatro Ariston diventa la quintessenza della grande bellezza che é la street art, capace di unire tra le contaminazioni, e nel caso di Sanremo 2024 il re della scuola milanese Gué con gli artisti originari di Napoli.

Nelle ore segnate al ritorno a casa del rapper a Secondigliano dal Festival di Sanremo, intanto quello di Geolier é il video musicale é il più visualizzato e in tendenza su YouTube Italy, seguito al secondo posto da Annalisa che con Sinceramente é a oltre 4 milioni di views e Irama al terzo posto, che con Tu no ottiene oltre 3 milioni di views. Fuori dalla Top3 dei video più visualizzati su YouTube Italia, vi é la vincitrice del Festival e figlia d’arte di Laura Valente e Pino Mango nonché ex Amici 22, Angelina Mango con La noia, che in quanto prima classificata sanremese é ora chiamata a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sanremo

Ultime notizie