Sara Battisti, moglie Albino Ruberti/ “Colpiti dentro al Pd, video costruito ad arte”

- Alessandro Nidi

Sara Battisti, la moglie di Albino Ruberti: "Trama costruita ad arte internamente al Pd, non esiste quello che è stato raccontato"

Ruberti e Raggi Albino Ruberti e Virginia Raggi (LaPresse)

Sara Battisti, moglie di Albino Ruberti, ex capo di gabinetto del sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, è intervenuta ai microfoni del “Corriere della Sera”. Naturalmente, l’argomento principale è stato il video che ha portato Ruberti a dimettersi dal suo incarico amministrativo, nel quale, dopo un’accesa discussione, lo si ode urlare “inginocchiati o ti ammazzo!”.

La donna ha dichiarato: “Io e Albino siamo trasparenti. Diciamo sempre la verità, forse scomoda per qualcuno. Provo un dispiacere profondo all’idea che qualcuno possa aver costruito ad arte questa cosa per colpire qualcun altro. Qualcuno magari persino nel mio partito, il Pd. E mi chiedo perché, invece di affrontare un dibattito, fai una roba del genere…”. Ma cos’è successo di preciso quella sera? “Si era fatta ora di cena e siamo andati a mangiare tutti insieme – ha detto Sara Battisti –. È normale che parlassimo di politica, e delle future elezioni regionali. C’erano diversità di vedute tra noi zingarettiani che sosteniamo Gasbarra e chi invece voleva appoggiare la candidatura che c’era appena stata di Leodori”.

SARA BATTISTI, MOGLIE DI ALBINO RUBERTI: “NON ESISTE QUESTA TRAMA CHE SI STA COSTRUENDO”

“Non esiste questa trama che si sta costruendo”, ha proseguito Sara Battisti sul “Corriere della Sera”. “Si stava organizzando una campagna elettorale con scambio tra voti e polizze assicurative, sono stati già fatti controlli. È tutto regolare”. La donna dopo la lite era in lacrime perché “Adriano Lampazzi è il marito della mia migliore amica. E a vederlo litigare in quel modo con Albino per una cavolata. Parlavano del gol, Albino gli ha detto una cosa tipo: ‘Ma hai bevuto?’. E lui è impazzito. Gli ha urlato di tutto”.

Ma come si arriva al “Me te compro” di Vladimiro? Sara Battisti ha una spiegazione anche per questo: “Vladimiro era lì perché era passato con la moglie a salutare il fratello, Francesco. Non era solito frequentarci. Ha provato a calmarli. Ha detto: ‘Basta. Non me ne frega niente delle vostre liti. Io faccio un altro mestiere. Io me te compro’. Tutto il resto è inventato di proposito. Anzi spero che, se ci sono altri video, vengano fuori così si chiarisce la verità”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Politica

Ultime notizie