AUTO ELETTRICHE/ La ricerca: inquinano tanto quanto quelle a benzina

- La Redazione

Secondo recenti studi, in fin dei conti, l‘auto elettrica non inquina meno di quella a benzina.

autogenericheR400
Automobili parcheggiate

Secondo recenti studi, in fin dei conti, l‘auto elettrica non inquina meno di quella a benzina.

L’auto elettrica inquina di meno. Anzi, praticamente, non inquina. E chi la compra vede ricompensata l’alta somma sborsata per acquistarla con la quiescenza della propria coscienza. In realtà, non più. Un recente studio di Witch? – un’agenzia al servizio dei consumatori, infatti, dimostrerebbe che le auto elettriche inquinerebbero quasi tanto quelle a benzina. Non emettono CO2 mentre sono utilizzate, questo è vero; tuttavia, le centrali elettriche che producono le batterie per farle funzionare  ne sviluppano quasi tanta quanto la circolazione delle automobili. E’ stato calcolato ad esempio che, per ogni kWh di energia prodotta si provochi una emissione di circa 500-600 grammi di CO2. 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

Già alcuni anni fa, uno studio realizzato da dal WWF insieme all’Izes, un istituto tedesco che si occupa delle ricerche sui sistemi energetici, fece fare marcia indietro ad Angela Merkel che intendeva immettere su strada un milione di auto elettriche o ibride entro il 2020. La ragione dell’opposizione all’iniziativa risiedeva, appunto, nel fatto che si sarebbe prodotto un consumo minore di anidride carbonica del tutto marginale. Greenpeace, Friends of the Earth Europe e Transport & Environment, dal canto loro hanno chiesto ai Paesi europei di adottare obiettivi nazionali che portino a vetture che siano realmente ad emissioni zero.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori