ENEA/ Inaugurato il nuovo super computer CRESCO4 del centro ricerche di Portici

- La Redazione

Il Centro ricerche Enea di Portici ha acquistato quello che viene definito super computer, il modello CRESCO4. E’ stato inaugurato oggi, ecco a cosa servirà

enea_portici_R439
Centro Enea di Portici

Il Centro ricerche Enea di Portici ha acquistato quello che viene definito un super computer, il modello CRESCO4. Realizzato nell’ambito del progetto PON 2007-2013 “TEDAT – Centro di Eccellenza per le Tecnologie e la Diagnostica Avanzata nel settore dei Trasporti”, il computer ha una particolare potenza computazionale che verrà impiegata per l’ambiente della ricerca, del mondo delle università e quello industriale. Presso il centro di Portici sono già in uso computer analoghi; adesso con questo nuovo modello le possibilità vengono triplicate. I quattro computer vengono adesso integrati in una struttura chiamata ENEAGRID,  e connessi tra loro dalla rete GARR, sono in grado di offrire una potenza computazionale aggregata di circa 150 Teraflops. L’inagurazione del nuovo super computer si è tenuta oggi alla presenza di Giovanni Lelli,  Commissario dell’ENEA, di Guido Trombetti,  Vice Presidente della Giunta Regione Campania, e di  Fabrizio Cobis, Autorità di Gestione del Programma Operativo Nazionale “Ricerca, Sviluppo, Alta Formazione 2007-2013” del MIUR.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori