Scomparso da due anni: trovato in un armadio/ Era nella casa di sospetto pedofilo

- Silvana Palazzo

Germania, 15enne scomparso da due anni: trovato nascosto in un armadio. Si trovava nella casa di un sospetto pedofilo: indagini in corso

francoforte
Polizia tedesca (LaPresse)

Un ragazzo scomparso da oltre due anni è stato ritrovato nascosto in un armadio, nella casa di un uomo che è sospettato di essere un pedofilo. La storia incredibile arriva dalla Germania. Il giovane, che ora ha 15 anni, abitava fino al 2017 in una casa-comunità di Oer-Erkenschwink. All’improvviso fece perdere le sue tracce. Gli agenti che stavano conducendo una perquisizione all’interno della casa dell’uomo di 44 anni, che si trova nella cittadina tedesca Recklinghausen, nella regione del Nord-Reno Vestfalia, hanno aperto un armadio facendo l’incredibile scoperta. Loro sospettavano la presenza di materiale pedopornografico in casa, invece hanno trovato il 15enne, apparentemente in buona salute. Quel che non è chiaro è se il ragazzo si trovasse a casa del 44enne contro la sua volontà o meno. Per gli agenti non ci sarebbero indicazioni relative al fatto che fosse stato legato là dentro o rinchiuso.

SCOMPARSO DA DUE ANNI: TROVATO NELL’ARMADIO DI SOSPETTO PEDOFILO

Il 15enne per due anni non è stato sotto la tutela di un tutore legale, per questo – ha spiegato un portavoce della polizia – è stato trasferito in una clinica, dove è stato sottoposto ad un ciclo di analisi, anche di natura psichiatrica. Sono importanti anche per determinare se è stato sottoposto a forme di pesante pressione psicologica. Il ragazzo comunque ha incontrato nuovamente sua madre, che è comprensibilmente apparsa molto turbata da tutta la vicenda. «Deve ancora elaborare tutto quello che ha vissuto in questi due anni e mezzo. Provo un grande dolore», ha dichiarato la mamma del 15enne. Intanto nei confronti dell’uomo di 44 anni è stato emesso un mandato di arresto per grave atto di natura sessuale. Inoltre, gli inquirenti hanno disposto ulteriori perquisizioni all’interno della sua abitazione. L’obiettivo degli inquirenti è di cercare ulteriori elementi di prova o indizi per fare chiarezza su questa complessa vicenda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA