Sergio Di Martino, chi è/ Il bassista dei Giganti morto nel 1996

- Elisa Porcelluzzi

Sergio Di Martino, bassista dei Giganti. Entrato nel gruppo al posto di Giannino Zinzone. È morto il 28 febbraio 1996 dopo una lunga malattia.

Giganti Enrico Maria Papes e Sergio Di Martino Wikipedia 640x300 Enrico Maria Papes e Sergio Di Martino durante una delle esibizioni de I Giganti nel 1967 (Wikipedia)

Sergio Di Martino, chi è: il bassista dei Giganti

Sergio Di Martino è stato il bassista dei Giganti. Il musicista è morto il 28 febbraio 1996, dopo una lunga malattia. Nato a Milano da padre siciliano, il sarto Giovanni, Sergio aveva 9 fratelli, tra cui Giacomo detto “Mino”. Il gruppo venne formato da Enrico Maria Papes (proveniente dal complesso di Clem Sacco) alla batteria, Mino Di Martino alla chitarra, Giannino Zinzone (proveniente da I Ribelli) al basso, Checco Marsella alle tastiere e Benvenuto Benny Pretolani al sax.

Nel 1963 Sergio Di Martino prende il posto di Giannino Zinzone, mentre Pretolani lasciò il gruppo. Dopo lo scioglimento alla fine nel 1968 i fratelli Giacomo “Mino” De Martino e Sergio De Martino ebbero una breve carriera in duo, come “Mino & Sergio”, e incisero due 45 giri.

Sergio Di Martino morto nel 1996

Nel 1970 i Giganti si riuniscono: partecipano al Cantagiro con il brano “Voglio essere una scimmia”, tornano per la terza volta a Sanremo col brano “Il viso di lei” e nel 1971 pubblicano il disco Terra in bocca, che viene censurato. Il gruppo si sciolse nuovamente. Nel 1992 Pepas e Sergio Di Martino provano a riformare i Giganti: l’anno successivo si ritrovarono per un concerto al Teatro Lirico di Milano per ricordare il produttore discografico Gianni Sassi: in quest’occasione proposero per la prima volta dal vivo l’album Terra in bocca. Nel 1998 Papes e Marsella ricostituirono nuovamente il gruppo senza Sergio Di Martino, morto il 28 febbraio 1996. Nel 2011 I Giganti hanno vinto il Premio Paolo Borsellino, per Terra in bocca (a 40 anni dalla pubblicazione): per l’occasione Mino, Checco ed Enrico si esibirono insieme.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie