SFOOTING/ Segni zodiacali ridotti all’osso: anche i cani hanno l’oroscopo

- Comic Astri

L’ultima moda è la Pet astrology, che rivela che cosa ha in serbo l’oroscopo per i cani. I ComicAstri propongono una lettura “scodinzolante” segno per segno

barboncino cane pixabay 640x300 (Pixabay)

Eccoci qui, puntuali come gli esattori delle tasse, cari Lettoràstri (amici lettori dei ComicAstri). Da dove partire questa settimana, dal momento che nella nostra esistenza, oramai di lungo corso, ne abbiamo viste di (quasi) tutti i colori? Non siamo certo a corto di temi, visto che ciò che ci riserva il presente a volte (spesso) per bizzarria supera la nostra ancora fertile (lo speriamo per voi) fantasia.

Perciò… sentite qua. Una volta, con l’espressione “vita da cani” si intendeva una sussistenza insopportabile, dura e miserabile, che non si augurava neppure al proprio peggior nemico. Ma oggi? Secondo un recente sondaggio, sette italiani su dieci amano il proprio cane al punto da considerarlo un figlio; il 64% dichiara di consentire al proprio animale di dormire a letto di notte e per il 67% il compleanno del cucciolo di casa diventa un momento di festa, a tal punto che c’è chi crea una torta ad hoc.

L’ultima novità? Si chiama Pet astrology. Come dicono gli esperti della materia, “capire come l’influenza degli astri incida sui segni zodiacali dei nostri pets è un modo per comprendere meglio il loro comportamento”. Incuriositi, abbiamo dato un occhio a “L’oroscopo ridotto all’osso”, appuntamento “scodinzolante” curato dal Pet astrologo Fido Scooby Doo Branko (di cani astrali, ovviamente). Ce n’è per tutti i segni di tutte le razze!

Ariete. Un amico a quattro zampe Ariete è un tipo estremamente sicuro di sé, che tende a considerarsi un animale Alfa, molto competitivo. Per esempio, giocando con una pallina, non aspettatevi che vada solo a raccoglierla. Per riaverla, dovrete sudare sette camicie, perché vi ubriacherà con dribbling, tunnel e veroniche. Insomma, un cane dall’ottimo bagaglio tecnico. Alla Paolo Di Canio, ci vien da dire.

Toro. Forti, accomodanti e un po’ pigri. Sono queste le caratteristiche di un cane Toro: per loro non c’è niente di meglio di un lungo pisolino su una morbida cuccia e di una ciotola di cibo fresco. Fate però attenzione: quando li chiamate, non agitategli mai davanti dei fazzoletti tendenti al rosso: i Tori ascendenti corrida potrebbero caricarvi a testa bassa.

Gemelli. I cani nati sotto questo segno mostrano una spiccata natura giocosa, sono tendenzialmente creativi e costantemente in cerca di attenzione. Si rivelano anche ottimi comunicatori: molti loro padroni evidenziano come appaiano sempre pronti a ribattere. I Gemelli sono spesso in calore più di altri segni: infatti, ogni volta che incrociano una cagnolina, sono ossessionati dall’idea di aver trovato la loro… anima gemella.

Cancro. Questi animali domestici, molto lunatici e sensibili, hanno bisogno di tanto affetto, come fossero vostri figli. Quindi, nel caso incontriate un cane portato a passeggio in carrozzina in primavera, sulla sdraio sotto l’ombrellone in estate, con la cartella sulle spalle in autunno e con la maglia di lana d’inverno, beh, avete la certezza di quale sia il suo segno!

Leone. Sicuri, impavidi, vanitosi, sempre alla ricerca dei riflettori, molto fedeli ai loro proprietari: ecco l’identikit del cane Leone. Altri segni particolari: alcuni esemplari più che abbaiare ruggiscono altri, per essere addomesticati, necessitano di sedia e frusta.

Vergine. Questi cani sono meticolosi, prediligono la routine e trascorrono molto tempo nella toelettatura personale, ascoltando preferibilmente canzoni di Madonna, soprattutto, indovinate un po’, “Like a Virgin”. Pur essendo molto socievoli con i loro simili, aborrono all’idea di qualsiasi “contatto stretto” con gli esemplari maschi.

Bilancia. Il loro spiccato desiderio di compagnia è forte quanto il loro bisogno di farsi coccolare e di viaggiare. E soprattutto non sanno resistere alle tentazioni delle buone pappe preparate da premurosi padroni. Una peculiarità che li contraddistingue è quella delle zuffe tra cani, dove intervengono d’istinto a fare da paciere. Del resto, chi meglio di loro è in grado di fare da ago della Bilancia?

Scorpione. I cuccioli nati sotto questo segno spiccano sin da subito per il loro spirito di indipendenza e per la loro assoluta fedeltà ai proprietari. Non vanno tuttavia irritati, né tantomeno infastiditi: la loro stizza può causare, più che morsi, pericolosi colpi di coda.

Sagittario. Per eccellenza segno zodiacale della libertà, che mal si accompagna a guinzagli o a cucce troppo anguste. Loro caratteristica principale è la costante energia fisica, che manifestano con corse a perdifiato: sono delle vere e proprie… frecce!

Capricorno. Calma, serietà e laboriosità: gli animali domestici Capricorno sono così. Però non mollano mai la presa, specie se Marte è dissonante, Venere in opposizione e Mercurio in ottimo aspetto. E l’influenza di Giove? Quasi sempre senza febbre. Anzi, li rende molto gioviali.

Acquario. Un giorno eccentrici e stravaganti, come fossero assorti in un loro mondo; il giorno dopo, indipendenti, socievoli e divertenti; l’altro ancora bisognosi di stimoli e coccole. Non c’è che dire: i cani dell’Acquario sono molto fluidi.

Pesci. La caratteristica che salta subito all’occhio è che sono animali alquanto confusionari: camminano avanti e indietro nella medesima stanza, passando poi bruscamente da un’attività all’altra. Non solo: abboccano facilmente a qualsiasi proposta venga fatta loro, anche da estranei, tendendo così a infilarsi… in un mare di guai.

— — — —

Abbiamo bisogno del tuo contributo per continuare a fornirti una informazione di qualità e indipendente.

SOSTIENICI. DONA ORA CLICCANDO QUI





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie