Sharon Stone fa una rivelazione choc/ “Ho subito nove aborti spontanei…”

- Giulia Bertollini

Sharon Stone ha fatto una rivelazione choc su Instagram,. L’attrice ha rivelato di aver avuto nove aborti spontanei nella sua vita. Una dichiarazione che ha scosso i fan…

Sharon Stone 640x300
Sharon Stone (Foto: web)

Sharon Stone e la rivelazione choc su Instagram: “Nove aborti spontanei”

Sharon Stone choc. L’attrice ha confidato di aver subito nove aborti spontanei nella sua vita. Sharon Stone aveva lasciato un commento su Instagram al post di People che raccontava la storia di Peta Murgatroyd. La star americana di Ballando con le Stelle ha avuto tre aborti spontanei e quando si è trovata ad affrontare questi lutti dolorosi si trovava da sola in quanto il marito era fuori per lavoro. L’attrice si è rispecchiata nella storia di Petra e ha aperto il suo cuore rivelando ai fan di tutto il mondo di aver subito nove aborti spontanei: “Noi femmine non abbiamo un luogo per discutere della profondità di questa perdita. Ho perso nove figli per aborto spontaneo. Non è cosa da poco, né fisicamente né emotivamente, eppure ci fanno sentire come se questa sia una cosa che dobbiamo sopportare da sole e segretamente con una sorta di senso di fallimento”.

Sharon Stone ha poi sottolineato quanto sia importante in certi momenti non abbandonare le donne che si trovano a vivere questi drammi e ha lanciato un ammonimento agli uomini: “Invece di ricevere la tanto necessaria compassione, empatia e guarigione di cui abbiamo tanto bisogno. La salute e il benessere femminile, lasciati alle cure dell’ideologia maschile, sono diventati nel migliore dei casi negligenti di fatto e violentemente oppressivi nello sforzo”.

Sharon Stone e l’amore che le ha cambiato la vita, l’adozione dei figli

Sharon Stone è diventata mamma grazie all’adozione. L’attrice è mamma di tre ragazzi, Roan Joseph, Quinn Kelly e Laird Vonne. Il primo figlio è stato adottato con l’ex marito Phil Bronstein e per lunghi anni si è svolta una battaglia in merito al suo affidamento. Gli altri due figli invece li ha adottati da mamma single. Sharon Stone ha incontrato numerose difficoltà quando ha deciso di diventare madre in modo naturale. Secondo il Daily Mail, il sogno di Sharon Stone di diventare mamma all’inizio fu infranto dalla notizia che, a causa della sua malattia autoimmune, difficilmente avrebbe potuto portare a termine una gravidanza. Durante il matrimonio con Phil Bronstein Sharon cercò di avere dei figli ma subì due aborti devastanti. Al riguardo, l’attrice aveva affermato: “L’ultima volta in cui ho abortito … sono stata in travaglio per 36 ore. Mentre eravamo in ospedale ci chiamò l’avvocato per le adozioni … pensai, ‘È proprio una manna dal cielo’ … ‘È tutto così perfetto.’

Proprio durante il suo ultimo aborto nel 2000, Sharon ricevette la bellissima notizia. Avrebbe potuto adottare un neonato di nome Roan. Un anno dopo Sharon ebbe un problema di salute e i medici scoprirono che le era scoppiata l’arteria vertebrale provocando un’emorragia cerebrale: “Mi sanguinavano la colonna vertebrale, il cervello e alcune zone del viso a ritmo costante. Il cervello era spinto in avanti. Avevo perso il 18% della massa corporea”. I medici riuscirono a salvarle la vita e oltre ai problemi fisici si presentarono altri problemi. Nel 2004 dovette affrontare un divorzio difficile e dopo una dura battaglia perse per la custodia del figlio adottivo Roan. L’attrice ha sempre affermato che le piace fare da madre e che i figli rappresentano la sua priorità.





© RIPRODUZIONE RISERVATA