Shel Shapiro/ “Mia Martini? Sorella e amante: con lei una storia artistica”

- Emanuela Longo

Shel Shapiro si racconta a Domenica In, dal suo arrivo in Italia alla lunga carriera tra aneddoti e aspetti del tutto inediti

shel shapiro domenica in 640x300
Shel Shapiro, Domenica In

Shel Shapiro è stato oggi ospite di Domenica In, con Mara Venier. “Sto molto bene, sto molto meglio adesso”, ha esordito entrando in studio. Lui era arrivato in Italia per stare solo 4 settimane, “poi è successo che negli ultimi due giorni, eravamo qui a Roma, Teddy Reno ci ha visto e ci ha chiesto se volevamo stare qui a fare un tour con Rita Pavone”, ha spiegato.

Shapiro, che in passato ha fatto parte anche del cast di Domenica In, è stato anche un produttore: “Lo ero, adesso ho smesso perché c’ho rimesso troppa anima”, ha svelato prima di far vedere un vecchio filmato con Riccardo Cocciante. Tra le artiste più amate c’è Mia Martini: “E’ colei con la quale sono stata più vicino perché è entrata nella mia famiglia. Poi Mimì era in un momento di difficoltà per l’idiozia e la criminalità di alcune persone che c’erano in giro”, ha commentato. “Con lei era come avere una sorella, un’amante, non abbiamo mai avuto una storia ma una storia artistica sì”, ha ammesso, svelando la pelle d’oca ogni volta che la sentiva cantare.

Shell Shapiro, il bilancio della sua vita

Anche Mara Venier ha avuto l’onore di conoscere Mimì: “Quando penso a lei vedo la sua risata”, ha ammesso. “Era bella ed estremamente fragile”, ha proseguito Shel Shapiro, “è la più bella voce che abbiamo avuto”. A 78 anni, dovendo fare un bilancio della sua vita Shapiro ha ammesso: “Io sono sempre in attesa della prossima avventura artistica. Ho sempre giocato… ho fatto cinema, teatro… forse sono un maestro di niente”.

“La leggenda dell’amore eterno” è il suo ultimo lavoro musicale sul quale si è esibito in studio a Domenica In. Prima dell’esibizione però, Mara ha parlato del video realizzato nelle passate settimane e che vede la Venier “come attrice”. “Stavo spiegandole cosa doveva fare e non ha esitato mezzo secondo”, ha spiegato l’artista. “Ci lega anche un profondo affetto”, ha aggiunto la conduttrice, mandando in onda un filmato delle loro vecchie Domenica In.







© RIPRODUZIONE RISERVATA