Signora Longari “Mi cade sull’uccello”/ La gaffe di Mike Bongiorno è una fake news?

- Morgan K. Barraco

Giuliana Longari è stata campionessa per 11 puntate del “Rischiatutto”, da aprile a luglio del 1970. La signora è stata protagonista di una celebre gaffe di Mike Bongiorno.

La signora Longari
La signora Longari al Rischiatutto (YouTube)

Ahi, ahi, ahi signora Longari” rimarrà per sempre una delle frasi storiche di Mike Bongiorno e non tanto per quel rimprovero gentile fatta a Giuliana Longari, all’epoca concorrente di Rischiatutto e campionessa indiscussa fino al giorno del fattaccio. Siamo nel 1970 e la partecipante ha già conquistato undici vittorie: si trova quindi in una fase delicata e rischia il titolo. Cosa che avverrà poco prima che Mike pronunci quel tormentone, quella gaffe che gli verrà ricordata anche negli anni successivi. “Lei mi cade sull’uccello“, dirà infatti il presentatore riferendosi all’errore commesso dalla Longari, che in quel caso aveva sbagliato risposta al quiz sull’ornitologia. Una frase che potrebbe ritornare al centro dei riflettori anche al Maurizio Costanzo Show – Allegria, il tributo a Mike Bongiorno che Canale 5 trasmetterà nella prima serata di oggi, giovedì 5 settembre 2019. In realtà, spiegherà diversi anni dopo a Pomeriggio Cinque la stessa Longari, quella frase non sarebbe mai stata detta da Mike durante la sua partecipazione al programma. Attribuirà il tutto ad una fake news, ma stando a Paolo Limiti, ricorda Fanpage, sembra che la battuta sia stata davvero pronunciata dal conduttore, ma in un altro contesto. Tra l’altro sembra che fosse premeditata, tanto che Bongiorno organizzerà il tutto mentre si trova nel proprio camerino. La dirà effettivamente in seguito per via di un errore fatto da una concorrente di Genova, “che non vinse nulla e che nessuno ricorda“.

Giuliana Longari la storica concorrente del Rischiatutto

Rischiatutto è stato uno dei programmi più seguiti a cavallo degli anni Settanta, contribuendo a lanciare una nuova epoca di quiz televisivi. A fare la storia sarà anche tal Giuliana Longari, una delle campionesse indiscusse e storiche dello show di Mike Bongiorno. “Ha vinto 12 milioni e 660 mila lire“, specificherà il conduttore ad inizio puntata, prima di annunciare le sei categorie previste per il gioco e i due sfidanti della serata, Franco Stefini di Lumezzana (Brescia) e Giuliana Buarivan di origini francesi e residente a Como. Nel corso del quiz a tre, la Longari sceglierà di giocarsi 220 mila lire e sbaglierà i campioni mondiali dei pesi Gallo, Leggeri e Welter. “Purtroppo la signora non arriva in tempo a rispondere, Ahi, ahi, ahi, ahi“, dirà Mike in seguito al silenzio della concorrente. Il concorrente Stefini invece crollerà fino a -20.000 lire, un numero negativo che provocherà la sua uscita dallo studio. La Buarivan quindi avrà l’occasione di sfidare in modo diretto la signora Longari. “Il titolo rimarrebbe comunque in famiglia perché abbiamo due Giuliani“, dirà Mike prima di dare il via alle domande. In fase finale con la sfida a due, la campionessa riuscirà già con la prima risposta a fare tredici, ovvero raggiungere un montepremi di 13 milioni di lire, rispondendo a ben sei domande di seguito sulla storia romana e la prima Battaglia di Panormo (Palermo) avvenuta nel 249 a.C. Purtroppo la Longari perderà grazie alla rimonta della Buarivan, che con il raddoppio riuscirà a superare il montepremi centrato dalla campionessa. Clicca qui per guardare la puntata di Rischiatutto con la signora Longari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA