Silvio Berlusconi/ “Milano ha bisogno di una svolta, Bernardo è la scelta giusta”

- Carmine Massimo Balsamo

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi a sostegno di Luca Bernardo: “Unisce concretezza, umanità e capacita organizzativa”

silvio berlusconi
Silvio Berlusconi (LaPresse)

Manca sempre meno alle elezioni amministrative, Silvio Berlusconi scende in campo per sostenere la candidatura di Luca Bernardo a Milano. Intervenuto al convegno “Forza Milano”, il leader di Forza Italia ha sottolineato l’importanza degli azzurri: «FI è insostituibile ed è essenziale per un Centrodestra capace di vincere e di governare, dobbiamo esserne convinti».

Nel corso del suo discorso, Silvio Berlusconi ha ribadito che solo con Forza Italia forte nei numeri e nelle idee la coalizione può aspirare alla guida di Milano e, dopo il 2023, dell’intero Paese. La città, ha aggiunto il Cavaliere, ha «bisogno di una svolta», di tornare a essere accogliente e solidale, ma anche di «raccogliere le sfide delle altre città europee, non solo in centro e nelle zone di lusso, ma anche nei quartieri».

SILVIO BERLUSCONI: “FIERO DELLA SCELTA DI BERNARDO”

«Abbiamo il diritto e il dovere di cambiare Milano», l’indirizzo di Silvio Berlusconi, che ha poi avvalorato la scelta di Luca Bernardo come candidato sindaco. Il pediatra, ha spiegato l’ex primo ministro, non è un politico di professione ma «una persona che nel suo lavoro è stato in grado di unire concretezza, umanità, capacità organizzativa e un autentico amore per il prossimo, in particolare per i bambini». «Sono fiero di questa scelta», ha sottolineato Silvio Berlusconi, che ha chiesto appoggio totale in vista del voto in programma il 3-4 ottobre: «Queste elezioni si vincono al centro, solo Forza Italia rappresenta il centro liberale, cristiano, europeista e garantista. Dobbiamo essere orgogliosi del nostro simbolo e delle nostre bandiere, della qualità dei nostri candidati e dei nostri programmi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA