Sondaggi politici Elezioni 2022/ Centrodestra +18% su Letta: M5s 10%, Terzo Polo 5%

- Niccolò Magnani

I sondaggi politici a quasi un mese dalle Elezioni 2022: Centrodestra avanti di 18 punti, salgono Lega e M5s. Pd-Letta con alleati al 30%: Terzo Polo resta al 5%

Simbolo Centrodestra
Simbolo Centrodestra, lista unica Esteri: Salvini, Berlusconi, Meloni (LaPresse, 2022)

LE INTENZIONI DI VOTO VERSO LE ELEZIONI 2022: I SONDAGGI POLITICI G.D.C.

Quando mancano solo tre giorni alla consegna ufficiale delle liste con tutti i candidati per i partiti ammessi per il momento alle Elezioni 2022 (101 simboli presentati, 14 esclusi finora), i sondaggi politici dettano sempre la “linea” della campagna elettorale in corsa: resta sempre Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni in testa al gruppo dei “grandi partiti” assieme al Pd, con Lega e M5s che tornano a crescere (seppur rimangano ancora sotto il 15% dei consensi). Secondo i sondaggi politici raccolti da G.D.C., il Partito Democratico avrebbe ad oggi il 23,6% dei consensi su base nazionale, con Meloni al 23,4% praticamente ex aequo, con Matteo Salvini in salita al 12,3% appena davanti al M5s di Conte stabile al 10,7%.

Le intenzioni di voto verso le Elezioni 2022 proseguono poi con Forza Italia di Silvio Berlusconi al 7,5% dei sondaggi, mentre il Terzo Polo Azione-Italia Viva non va oltre il 5,1% complessivo. Chiudono i sondaggi politici G.D.C. l’alleanza ambientalista Verdi-Sinistra Italiana al 3,4%, ItalExit al 3,1%, Mdp-Art1 al 2,3% (ma nella lista con il Pd “Italia democratica e progressista”) mentre la quarta gamba del Centrodestra, Noi Moderati, raggiungerebbe ad oggi il 3,2% mettendo assieme Toti, Lupi, Cesa e Brugnaro; PiùEuropa al 2,2% e Impegno Civico-Di Maio allo 0,9% sono in fondo alla lista.

SONDAGGI POLITICI, LA SUPERMEDIA E LE COALIZIONI: CDX AVANTI AI 18 PUNTI

In una intervista a “Omnibus” su La7, il co-fondatore di YouTrend Lorenzo Pregliasco ha mostrato in anteprima la prossima “Supermedia” dei sondaggi YouTrend con raccolta delle intenzioni di voto Quorum (8 agosto), Emg (11 agosto) e Tecné (11%) svelando come al momento la partita delle coalizioni verso le Elezioni 2022 sembra segnata per il Centrosinistra. Il Centrodestra si avvia infatti al voto con il 48,6% dei consensi, staccando di ben 18 punti i rivali del “campo largo” di Letta (Pd-Art.1-Demos-Psi-Repubblicani-Volt-Impegno Civico-PiùEuropa-Verdi-SinistraItaliana), fermi al 30,8%. Per il Movimento 5Stelle il 10% resta la base elettorale attuale, mentre il Terzo Polo è in ripresa ma ancora attorno al 5% e ben lontano dal 15% fissato come obiettivo da Renzi e Calenda.

Entrando nelle pieghe della Supermedia che uscirà completa a fine settimane, Pregliasco ha indicato Giorgia Meloni con FdI al momento come primo partito del Paese al 24,1%: segue Letta con il 23,3%, Salvini in ripresa al 13,2% e pure Conte è in risalita al 10,1%. La media dei sondaggi politici della scorsa settimana vede poi Forza Italia al 9,5%, il patto Bonelli-Fratoianni a, 3,6% e il Terzo Polo Iv-Azione al 4,9%. Chiudono Paragone con il 2,9%, Di Maio all’1,4%, Noi Moderati al 1,8% e PiùEuropa-Bonino al 2,5%.





© RIPRODUZIONE RISERVATA