Sondaggi politici/ Pd al 21,3%, FdI al 19,5%. Per 75% pandemia non finirà nel 2022

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi politici e intenzioni di voto, i dati di Euromedia Research: Lega e Movimento 5 Stelle nuovamente in calo, Forza Italia +0,7%

sondaggi politici
Enrico Letta, segretario del Pd (LaPresse)

Nuovo appuntamento con i sondaggi politici di Euromedia Research. Partiamo dalle intenzioni di voto degli italiani: in vetta alla classifica c’è saldamente il Partito Democratico di Enrico Letta, che passa dal 20,5% al 21,3%. Secondo posto confermato per Fratelli d’Italia: il partito di Giorgia Meloni guadagna mezzo punto percentuale e si porta al 19,5%.

I sondaggi politici di Euromedia Research stimano un calo dello 0,3% per la Lega, quotata al 17,8%, mentre il Movimento 5 Stelle passa dal 16,2% al 15,7%. Forza Italia di Silvio Berlusconi guadagna lo 0,7% e si attesta all’8,7%, mentre Azione di Carlo Calenda è in ribasso dello 0,2%, dato al 3,8%. Mdp – Articolo 1 guadagna lo 0,4% e si porta al 2,4%. Infine segnaliamo +Europa al 2,1%, Italia Viva di Matteo Renzi al 2%, Federazione dei Verdi – Europa Verde all’1,6% e Sinistra Italiana all’1,6%.

SONDAGGI POLITICI: I DATI DI EUROMEDIA RESEARCH

Passiamo adesso ai sondaggi politici di Euromedia Research legati all’emergenza epidemiologica. Il 2022 sarà l’anno giusto per uscire definitivamente dalla pandemia? Per tre italiani su quattro la risposta è no: per il 41% ci vaccineremo ma con vita normale, mentre per il 34% ci vaccineremo per non ammalarci gravemente. Solo per il 10,2% usciremo definitivamente dalla pandemia, mentre il restante 14,8% non sa o non risponde. I sondaggi politici di Euromedia Research hanno poi fatto il punto della situazione sulle maggiori preoccupazioni degli italiani in vista del 2022: per il 40,1% la salute, per il 25,9% il lavoro, mentre per il 22% il pagamento di debiti e spese (bollette) arretrati.







© RIPRODUZIONE RISERVATA