Sondaggi politici/ Pd-FdI al 20,5%, Lega +0,5%. Obbligo vaccinale: 66% a favore

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi politici e intenzioni di voto, i dati di Noto per Porta a Porta: tre italiani su quattro a favore del super green pass

no vax
Vaccini anti-Covid (LaPresse, 2021)

Italiani a favore di obbligo vaccinale e super green pass: questo quanto rivelato dai sondaggi politici stilati da Noto per Porta a Porta. Il noto istituto ha chiesto un giudizio sull’ipotesi di introdurre il vaccino obbligatorio: il 66% si è detto favorevole, mentre il 26% è contrario. Il restante 6% ha preferito non rispondere al quesito.

Passiamo adesso al super green pass, ovvero il certificato verde da esibire nei luoghi aperti al pubblico chiusi e trasporto locale. Ebbene, tre italiani su quattro condividono la misura: il 75% è favorevole alla disposizione introdotta dal governo. Il 20% è contrario, mentre il restante 5% è senza opinione.

SONDAGGI POLITICI: LE INTENZIONI DI VOTO

Passiamo adesso ai sondaggi politici di Noto sulle intenzioni di voto degli italiani e non mancano le novità degne di nota. In vetta alla classifica troviamo Fratelli d’Italia e Partito Democratico: sia il partito di Giorgia Meloni che quello di Enrico Letta si attestano al 20,5%. In crescita la Lega: il Carroccio di Matteo Salvini passa dal 17% al 17,5%. Battuta d’arresto invece per il Movimento 5 Stelle: -0,5%, grillini di Giuseppe Conte al 15%. Stabile Forza Italia al 7,5%, mentre Azione di Carlo Calenda si conferma al 4,5%. Italia Viva di Matteo Renzi perde mezzo punto e si porta al 2,5%. Sotto quota due per cento troviamo Noi con l’Italia (1,5%), Verdi (1,5%), Coraggio Italia (1%), Leu – Art. 1 (1%), Sinistra Italiana (1%) e +Europa (0,5%)



© RIPRODUZIONE RISERVATA