Spagna, parco giochi crolla in parcheggio sottostante/ Video choc, si cercano persone

- Niccolò Magnani

Santander (Spagna), parco giochi crolla e sprofonda nel parcheggio sottostante dopo settimane di maltempo: si cercano persone sotto le macerie, il video choc

Parco giochi crolla in Spagna
Spagna, crollo parco giochi a Santander (Twitter Pompieri)

Le immagini e il video che arrivano dalla Spagna, per la precisione da Santander, sono impressionanti: un parco giochi di grandi dimensioni, letteralmente crollato e sprofondato nel parcheggio sottostante, una maxi voragine che per fortuna è “implosa” alle 6.30 di questa mattina quando probabilmente sulla superficie dei giardinetti non si trovava nessuno. Si cercano persone sotto le macerie ma al momento non si hanno notizie né di feriti né tantomeno di vittime: il parco, al cui interno era compreso anche un campo sportivo attrezzato di recentissima costruzione, era stato costruito interamente sopra un grande parcheggio sotterraneo e circondato da un’area residenziale con diversi palazzi e un maxi centro commerciale. Un fragoroso boato si è avvertito nel primo mattino con i residenti spuntati dai balconi che sotto di loro hanno visto in diretta l’incredibile e angosciante crollo sottostante. La zona – avvisano i Vigili del fuoco di Santander su Twitter – è stata isolata e chiusa al traffico.

VIDEO CROLLO DEL PARCO GIOCHI: SI CERCANO PERSONE

Prato, giochi, campetti sportivi e strutture, tutto è imploso e crollato sotto il peso del terreno e sbucato nel parcheggio sottostante: il video lanciato sui social da un residente è impressionante e mostra come con ogni probabilità il fortissimo maltempo che ha colpito il nord della Spagna negli scorsi giorni abbia causato un danno permanente al parco giochi, sprofondato poi questa mattina tutto in un colpo. Il sindaco di Santander, Gema Igual, ha spiegato «si ritiene che non ci fosse nessuno nei garage al momento dell’evento», né tantomeno nel parchetto giochi. Sotto le macerie intanto si scava per togliersi ogni minimo dubbio sull’eventuale presenza di persone, ma solo nelle prossime ore il bilancio dei danni sarà pronto ed espresso dalle autorità spagnole. «Dalle 06:30 stiamo lavorando su via Francisco Tomás y Valiente a #Santander. A causa della subsidenza in un garage sotterraneo. Ci sono aree isolate e il personale del municipio al lavoro», rilanciano ancora i pompieri in un’ultim’ora prima di mezzogiorno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA