SUDAFRICA MONDIALI 2010/ Nazionale, Pirlo: pronto per la Slovacchia!

- La Redazione

Il regista azzurro pronto a partire per il Sudafrica insieme ai compagni di squadra

Pirlo_R375_29gen09_phixr Andrea Pirlo (foto Ansa)

SUDAFRICA MONDIALI 2010 – Andrea Pirlo non si è perso d’animo e nonostante l’infortunio che lo ha colpito settimana scorsa è pronto a stringere i denti per recuperare il prima possibile. C’è ottimismo in particolare dopo l’ecografia di ieri al centro medico Sportlife di Brescia che ha dato il via libera per il suo viaggio in Sud Africa: «Sto decisamente meglio – dice a La Gazzetta dello Sport – in questi giorni mi sono curato e il dolore è diminuito. La lesione al polpaccio sinistro si sta cicatrizzando. La situazione è incoraggiante. Niente a che vedere con lo strappo subìto l’anno scorso con il Milan. Oggi sono più fiducioso, anche se i tempi di recupero si definiranno man mano. Conto di tornare in campo quanto prima. L’idea è quella di essere disponibile il 24 giugno con la Slovacchia, l’ultima del nostro girone. E per quelle successive».

Una Nazionale che partirà per i Mondiali accompagnata da un alone di scetticismo e dalle solite polemiche: «Nessun problema. Non è una novità – commenta Pirlo – noi non partiamo quasi mai da favoriti. Quello è un ruolo che spetta sempre al Brasile. In questo caso anche alla Spagna. Io parto per il Sudafrica con l’idea di rientrare in Italia il più tardi possibile».

Un commento anche su Marcello Lippi che al termine dell’esperienza mondiale lascerà per la seconda volta la nazionale azzurra: «Lui ha sempre belle parole nei miei confronti. Non è passato giorno senza che ci telefonassimo. C’è una grandissima stima reciproca. L’ho sentito vicino e per questo lo ringrazio di cuore». Ma chi sarà il sostituto di Pirlo? «Lippi ha tante buone soluzioni. Sceglierà il meglio di volta in volta, in base alla partita».





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie