Svaligiano casa e uccidono il cane dei proprietari/ Ladri gettano animale in un fosso

- Davide Giancristofaro Alberti

Svaligiano la casa e uccidono il cane dei proprietari. Choc per una famiglia del trevigiano

cane_ringhia_pixabay
Torino, lite tra cani finisce a coltellate (Foto: da Pixabay)

Svaligiare la casa e uccidere il cane. Questo quanto fatto da alcuni ladri senza scrupoli che hanno rovinato la vita di una famiglia del trevigiano. La vicenda, decisamente agghiacciante, è riportata dal siti Amicidicasa.it, e giunge da Riese Pio X. Un fatto accaduto precisamente lo scorso 30 agosto, di venerdì, quando una coppia, marito e moglie, è rientrata nella propria abitazione, trovando appunto tutto sotto-sopra. Evidente l’ingresso di sconosciuti che hanno puntato la casa, forse per via del fatto che i proprietari fossero in vacanza o comunque lontani, e hanno portato via tutto ciò che potevano. Prima però, hanno ucciso il cane che si trovava al suo interno. Uno splendido Pastore Tedesco era stata lasciato a fare la guardia, ma i malviventi lo hanno ammazzato, molto probabilmente perché convinti che l’animale avrebbe intralciato il loro lavoro.

SVALIGIANO LA CASA E UCCIDONO IL CANE DEI PROPRIETARI

Una volta ucciso il povero quattro zampe, hanno fatto razzia di tutto ciò che potevano, per poi andarsene senza lasciare traccia. Quando i proprietari sono rientrati a casa hanno capito sin da subito che qualcosa non andava, soprattutto perché il loro amico non si trovava nonostante il richiamo degli stessi, e nonostante lo avessero cercato un po’ ovunque. A quel punto si sono recati dai carabinieri della compagnia di Castelfranco Veneto, a cui hanno immediatamente denunciato il furto subito e la scomparsa del loro amato cane. E’ scattata così l’indagine da parte dei militari dell’arma e poco dopo è venuta alla luce la salma del Pastore Tedesco: i ladri l’avevano ucciso e gettato nella fossa biologica vicina all’abitazione. Le autorità hanno visionato le telecamere di sorveglianza presenti in zona, e ascoltato eventuali testimoni, ma i ladri sono scappati e al momento non si trovano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA