Taryn Power, morta la sorella di Romina/ “Buona con tutti, ma purtroppo sfortunata”

- Hedda Hopper

Taryn Power è morta nella giornata di ieri, “uccisa” dalla leucemia. Recità in diversi film da giovane, ed ebbe anche un flirt con il grande Lucio Battisti

Romina e la sorella Taryn Power
Romina e la sorella Taryn Power (Web, 2021)

Taryn Power è la sorella di Romina Power scomparsa a soli 66 anni dopo una terribile lotta contro la leucemia. Nonostante il dolore e il lutto così recente, Romina ha deciso ugualmente di presenziare all’ultima puntata di “Domenica In” di Mara Venier a cui ha confessato tantissimi ricordi dell’amata sorella. “Lei era più animalista che performer, non aveva un ego gonfio” – racconta Romina – “Taryn si annullava a favore degli altri, ha fatto tantissime campagne e l’ho sempre reputata più bella ed intelligente, ma purtroppo più sfortunata”. Poi la ex moglie di Al Bano ha raccontato come ha saputo della morte della sorella: “Mi avvisato la figlia maggiore Tai che fa la fotografa, le ha scattato delle foto bellissime” – e poi rivela  “qualche ora prima che uscisse dal suo corpo ha allungato le braccia e ha chiamato il nome di nostra madre, avrei voluto essere con lei, ma non è stato possibile. Era buona, era dolce, era buona con tutti, non aveva un grammo di malvagità”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Taryn Power, morta la sorella di Romina Power: da Hollywood al flirt con Lucio Battisti

Gravissimo lutto per Romina Power, dopo che è venuta a mancare la sorella Taryn. Aveva solo 66 anni ma ha combattuto contro una leucemia che ieri ha purtroppo vinto la sua battaglia. L’ultima foto postata dall’ex di Al Bano mostra una Taryn provata, consumata da quel male incurabile che nel giro di poco tempo se l’è portata via, strappandola alla vita troppo presto. Taryn era nata a Los Angelese il 13 settembre del 1953, ed era una vegetariana convinta e un’attivista per i diritti dell’ambiente e degli animali. Seconda figlia, dopo Romina, di Tyron Power, noto divo di Hollywood, e della sua seconda moglie Linda Christian, così come la sorella aveva iniziato la carriera cinematografica, consumatasi però quasi esclusivamente in gioventù. Otto i film a cui ha preso parte Taryn, fra cui le recitazioni più importanti ne «Il conte di Montecristo» del (1975) con Richard Chamberlain (era Valentine De Villefort), nonché «Sinbad e l’occhio della tigre» del 1977, per cui ha ottenuto una nomination ai Saturn Award. Prima di fare ritorno negli Stati Uniti, nel 1975, ebbe una breve relazione con Lucio Battisti, più un flirt. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TARYN POWER, LA SORELLA DI ROMINA È MORTA: UN LEGAME INDISSOLUBILE FRA LE DUE

“Ci ha lasciati un essere luminoso, una madre amorevole, nonna eccezionale ed una sorella unica e speciale per il suo umorismo, la sua generosità e l’amore che aveva per gli animali e la natura.” ha scritto Romina Power per annunciare la morte di sua sorella Taryn. Parole toccanti, simbolo di quello che era ed è un rapporto indissolubile. D’altronde, Romina e Taryn hanno sempre cercato di non dividersi, anche quando la vita le ha costrette a separarsi fisicamente. Quando Romina ha trovato il successo in Italia ed è diventata la moglie Al Bano, Taryn decise infatti di raggiungerla per poi fare ritorno a Los Angeles nel 1975. La donna ha vissuto gli ultimi anni della sua vita in una fattoria nella riserva indiana dei Winnebago, nel Winsconsin. Qui lavorava come insegnante per ragazzi disabili. (Aggiornamento di Anna Montesano)

L’ADDIO DI ROMINA JUNIOR

“Resta con gli angeli e falli ridere” scrive Romina Carrisi, la figlia di Al Bano e Romina Power, a sua zia Taryn Power, morta dopo una lunga battaglia contro la leucemia. A lei ha dedicato alcune foto postate sul suo profilo Instagram e un toccante messaggio in cui racconta: “Amavi il mare. Entravi anche con 10 gradi nell’Oceano Pacifico. Mi raccontavi la tua vita passeggiando sulla spiaggia e ne rimanevo affascinata, rapita e incantata dalla tua forza e voracità, dalla tua dolcezza e naturale predilezione per una dimensione vera, genuina”. È un giorno davvero molto triste per la famiglia Power: tanti, infatti, sono i messaggi d’affetto ricevuti anche dai tanti fan di Romina Power che ha voluto condividere con loro anche dei momenti privati vissuti con sua sorella. (Aggiornamento di Anna Montesano)

IL DOLORE DI YARI CARRISI

Anche Yari Carrisi ha espresso tutto il suo dolore per la morte della zia Taryn Power, sorella della mamma Romina. Con alcuni post condivisi su Instagram attraverso delle stories, Yari ha definito “surreale” quanto accaduto: “Non credevo te ne saresti andata così presto. – ha scritto il figlio di Al Bano – Taryn meravigliosa! Che fortuna averti avuto come zia!” ha poi scritto. Yari ha poi raccontato di un viaggio in India che sognavano di fare insieme e di che “meraviglioso essere umano” sia stata per lui. Yari e Taryn erano legati da un grandissimo affetto, tanto che lui stesso ha sottolineato che lei è sempre stata “la mia migliore amica”. Parole di grande amore, dunque, quelle di Yari per sua zia, che celano il grande dolore della sua perdita. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ROMINA POWER RICORDA SUA SORELLA

Non ce l’ha fatta Taryn Power a vincere la sua lotta contro la leucemia. La sorella di Romina Power è morta ieri con al suo fianco i quattro figli, come annunciato dalla cantante sul suo profilo Instagram. Ed è proprio qui che Romina ha voluto ricordare la sorella in vari momenti della sua vita, pubblicando scatti di Taryn da sola o al suo fianco. Foto che raccontano la storia di una donna forte, sempre col sorriso, nonostante tutto. Foto alle quali Romina Power aggiunge soltanto una parola, Taryn, affiancata da un cuore rosso perché è lì che rimarrà sempre, nel suo cuore. E come Romina anche suo figlio Yari Carrisi ha voluto ricordare la zia con alcuni post social. Tanto anche l’affetto che la cantante sta ricevendo in queste ore dai tantissimi fan. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ADDIO A TARYN POWER, SORELLA DI ROMINA

Con un video che le mostra insieme lungo le strade del deserto americano, con sottofondo una delle loro canzoni preferite mentre cantano insieme sognando un futuro, Romina Power annuncia che la sorella Taryn è morta. Taryn Power si è spenta ieri negli Usa all’età di 66 anni lasciando il vuoto più assoluto tra i figli, i nipoti, i familiari e tutti coloro che le hanno voluto bene visto che, come dice Romina, lei è una “donna di luce”, una di quelle persone positive di cui non si può fare a meno in questa vita. L’annuncio arriva proprio dall’ex moglie di Al Bano Carrisi che rivela quello che è successo in lungo post in cui confida ai fan che la sorella ha perso la sua lotta con la leucemia, una lotta che andava avanti ormai da un anno e mezzo.

TARYN POWER E’ MORTA A 66 ANNI

In particolare, Romina Power scrive: “Mia sorella , Taryn ha raggiunto i nostri genitori alle 9:53 ieri a casa sua nel Wisconsin circondata da i suoi quattro figli e quattro nipoti dopo aver combattuto una dura battaglia di un anno me mezzo contro la Leucemia. Lascera’ un vuoto immenso poiche’ era una creatura di luce, una madre eccezionale, nonna amorevole e sorella unica per via del suo humour, generosita’ e amore per gli animali , la natura e per i meno fortunati. La migliore sorella che abbia potuto avere in questa vita!”. Le due erano molto legate e spesso la stessa Taryn ha detto la sua anche commentando la vita privata della sorella e il suo passato con Al Bano Carrisi ma questo è il momento del lutto e, sicuramente, dopo la morte dell’ex suocera e madre del cantante di Cellino San Marco, questo è un altro duro colpo per Romina Power.

Ecco il post di Romina Power:

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA