Tata Giacobetti, marito di Valeria Fabrizi/ “Mi disse che ci sarebbe sempre stato”

- Jacopo D'Antuono

Tata Giacobetti, marito di Valeria Fabrizi. Il racconto commuovente dell’aspirante ballerina: “Mi disse che ci sarebbe sempre stato”

Valeria Fabrizi
L’attrice Valeria Fabrizi

Tata Giacobetti e Valeria Fabrizi sono stati sposati a lungo. Nel 1964 il paroliere e musicista, membro del Quartetto Cetra, ha portato all’altare la mitica attrice di Che Dio Ci Aiuti. Nel corso di una breve clip a Ballando con le Stelle 2021, l’aspirante ballerina ha commosso il pubblico con il suo ricordo del marito Tata Giacobetti, con cui ha condiviso grandi emozioni ma anche grandi drammi.

Se le sue parole hanno fatto vibrare i cuori dei telespettatori, in pista da ballo riesce a fare altrettanto. Tutto grazie ai ricordi di una vita: “Prima di chiedermi in sposa mi cantò My Funny Valentine, dopo averla cantata per me, in mezzo al pubblico, mi disse se poteva essere il mio fidanzato, mi disse che per me ci sarebbe sempre stato, come nei film“, aveva spiegato Valeria in una intervista a Pierluigi Diaco.

Tata Giacobetti, marito Valeria Fabrizi: la morte improvvisa

Tata Giacobetti se ne andò nel 1988 a causa di un infarto. Sono passati più di trent’anni ma i ricordi del paroliere sono ancora vivi nella mente di Valeria Fabrizi. Quando parla di lui si emoziona, ancora oggi sente la sua mancanza. Con Giacobetti ha condiviso momenti davvero difficili, come la morte del figlio Alberto, venuto a mancare appena un mese dopo la sua nascita. Una ferita ancora aperta nel cuore dell’affascinante attrice italiana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA