Tata Giacobetti, marito Valeria Fabrizi/ Quel dolore da “consumare piano piano”

- Jacopo D'Antuono

Valeria Fabrizi ricorda il marito Tata Giacobetti: “Dopo la sua scomparsa tutto più difficile, la sua assenza va consumata piano”

Valeria Fabrizi e Giordano Filippo a "Ballando con le Stelle"
Valeria Fabrizi e Giordano Filippo a "Ballando con le Stelle" (Rai, 2021)

Tata Giacobetti, storico membro del Quartetto Cetra, è stato sposato con l’attrice Valeria Fabrizi, attualmente impegnata nella sua nuova avventura a Ballando con le Stelle 2021. La showgirl sta incantando con la sua eleganza e le sue movenze ricche di fascino, raccogliendo punti e apprezzamenti nel talent di Raiuno. Valeria Fabrizi è una donna che non nasconde le sue emozioni, semplicemente le vive. E quando parla del suo grande amore Tata Giacobetti mostra fiera gli occhi lucidi, nonostante il dolore sia ancora grande a tanti anni dalla scomparsa di Tata. Il cantante è venuto a mancare nel 1988 a causa di un infarto e da quel momento ha lasciato un vuoto incolmabile nella vita di Valeria Fabrizi. La ferita si è rivelata più profonda del previsto per l’attrice, che ancora oggi non trattiene le lacrime quando si parla della sua dolce metà.

Valeria Fabrizi e Tata Giacobetti: “La sua assenza va consumata piano piano”

E’ successo anche a Ballando con le Stelle 2021, quando ha raccontato di sentire profondamente la sua mancanza. “Dopo la sua scomparsa è stato tutto più difficile. E’ un’assenza che va consumata piano piano”, aveva detto a proposito di Tata Giacobetti. “All’inizio non mi era simpatico, lui mi voleva fare da padre, era protettivo… poi, a differenza di quanto accaduto con Walter Chiari, di lui ero gelosa”, aveva rivelato l’attrice in un’altra interessantissima intervista rilasciata a Oggi un altro giorno. Insomma sono tanti i bei ricordi che Valeria Fabrizi custodisce di suo marito Tata e a distanza di anni, la sua assenza ha ancora un peso non indifferente nella vita dell’attrice.



© RIPRODUZIONE RISERVATA