TEDDY RENO, MARITO RITA PAVONE/ “Inizia a perdere la memoria, ma ha ancora una voce…”

- Rossella Pastore

Teddy Reno è il marito di Rita Pavone: i due sono legati dal 1968 e hanno avuto due figli, Alessandro e Giorgio. La sua riflessione sull’età che avanza…

Il cantante Teddy Reno da giovane
Il cantante Teddy Reno da giovane

Teddy Reno è dal 1968 il marito di Rita Pavone. Dalla cantante torinese, Teddy ha avuto i suoi due figli Alessandro e Giorgio, oggi diventati uno giornalista e l’altro musicista, mentre lei continua a vivere con Reno nella loro casa in Svizzera. Parlando del marito in un’intervista a Verissimo, Rita gli ha mostrato ampia gratitudine: “È stato il giusto sliding doors. È una parte fondamentale della mia vita. Adesso, inizia a perdere la memoria, i 19 anni di differenza si fanno sentire. Ma la voce che ha, ancora canta a 94 anni”. Effettivamente, tra lei e Teddy, l’età ha sempre rappresentato un ostacolo piuttosto importante. Lui non ha grossi problemi di salute, a parte qualche normale acciacco come quello relativo alla memoria; è lei, al contrario, a far destare più preoccupazione nei fan e in quanti le vogliono bene. “Avevo piccole fitte al petto”, spiega a Domenica in, “a cui però non ho dato nessuna importanza, cantavo andavo di qua e di là, ballavo come una matta, fino a che sono piombata a terra. L’aorta era quasi già bella e otturata. Mi hanno riportata al mondo per un capello. Sono stata un passo dalla morte”.

Teddy Reno, Rita Pavone e il loro incontro col Papa

Visti soprattutto i suoi 94 anni, Teddy Reno non compare così spesso in televisione. È da diverso tempo, ormai, che non si hanno notizie di lui, messe da parte le solite interviste in cui Rita Pavone tiene aggiornati i fan circa il suo stato fisico. Effettivamente, il tema relativo alla salute non è mai mancato nelle ultime dichiarazioni. L’esperienza del ricovero ha in po’ rivoluzionato la quotidianità sua e del marito, che prima di allora non erano mai stati toccati così profondamente da un evento del genere. Da quel momento in poi, Rita ha iniziato a riflettere seriamente sulla morte: “Dio mi aspetta…”, ha detto al settimanale Dipiù, per poi precisare che non ha paura di andarsene: “No, anche se la mia è stata una vita talmente bella che lasciarla mi dispiacerà moltissimo, ma mi aspetterà Dio. Credo negli angeli, proteggono le persone fino alla fine. Dio è speranza, è forza. Credere in lui è qualcosa di inspiegabile, viene da dentro. Non c’è logica nella fede, per sentirsi bene si ha bisogno di credere in qualcosa di più grande di noi”. Recentemente, lei e suo marito Teddy Reno sono stati ricevuti in udienza da papa Francesco, un incontro che ricorderà sempre come uno dei più segnanti della sua vita. E viene da pensare che lo sia stato anche per lui, visto che Reno ha avuto modo di conversarci piacevolmente in castigliano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA