ISOLA DEI FAMOSI 2011/ Eleonora Brigliadori in pericolo di vita perché troppo magra? Il video

- La Redazione

Preoccupazioni per le condizioni vita dell’attrice, che mangia troppo poco in questi giorni di reality. Le dichiarazioni del fratello al rotocalco Gente in edicola oggi

isoladeifamosi8_briglia-dirisioR400
Eleonora con Luca Dirisio

All’Isola dei famosi 2011 si teme per le condizioni di vita di Eleonora Brigliadori? L’attrice nel cast dell’Isola dei famosi 2011 mangerebbe troppo poco q questo starebbe mettendo a rischio la sua vita. A lanciare questo allarme, come riporta il sito http://www.mainfatti.it/, sarebbe il fratello dell’attrice, in un’ intervista al settimanale Gente, in edicola oggi, lunedì 11 aprile 2011. Eleonora ha digiunato diversi giorni per svariati motivi, ma sembrava aver trovato un equilibrio in Honduras, grazie alla sua “filosofia” di vita che le permette di trovare grande forza dalla natura stessa del luogo, ma ora i parenti della donna si dichiarano preoccupati. Domani, martedì 12 aprile 2011, ci sarà la puntata in diretta del reality show condotto da Simona Ventura, vedremo quindi se gli autori e la produzione prenderanno provvedimenti per cercare di far rinvigorire Eleonora Brigliadori, certamente una delle concorrenti più agguerrite di questa ottava edizione dell’Isola. Va detto che queste potrebbero essere le ultime ore che l’attrice trascorre in Honduras: Eleonora è infatti in nomination contro Francesca Fogar e Gianna Orru, sarà il pubblico “sovrano” a decidere quali delle tre naufraghe far uscire definitivamente dal gioco. Intanto l’attrice sembra trascorrere serenamente queste giornate honduregne: nel video Rai.tv alla pagina seguente la vedrete alle prese con un massaggio extrasensoriale a Thiago Alves. Un massaggio che dovrebbe rigenerare il modello. Il principe Emanuele Filiberto, da pochi giorni sull’Isola, si è lasciato incuriosire dalle mani magiche della Brigliadori e anche lui si è sottoposto a questo viaggio sensoriale. Entrambi al termine sono apparsi rilassati e soddisfatti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori