ISOLA DEI FAMOSI 2011/ E’ morto Carlo Capponi

- La Redazione

E’ improvvisamente scomparso il bidello che aveva partecipato tra i Non famosi, all’ottava edizione del talent show di Simona Ventura. A causa di un arresto cardiaco

isoladeifamosi8_capponiR400
Carlo Capponi

Lutto sull’Isola del famosi 2011: ieri pomeriggio è morto Carlo Capponi, terzo classificato all’ottava edizione dell’Isola dei Famosi. Inserito nel gruppo dei non famosi, era stato concorrentenell’edizione dell’isola a cui aveva partecipato Belen Rodriguez, sbaragliando una serie di vip che invece erano stati esclusi dal reality. Di lui resta indimenticabili i suoi “Simooouna” per chiamare o rispondere alla Ventura quando era interpellato durante le puntate in diretta e la sua tenera amicizia con la contessa Patrizia De Blanck, concorrente insieme al simpaticissimo bidello della stessa edizione del programma. E sull’isola si era guadagnato il consenso del pubblico, diventando il più celebre dei non famosi, per la sua mania di mangiare tantissime banane. Capponi prima di approdare all’Isola della Ventura faceva il bidello all’Università di Bologna, dove era diventato un “personaggio” per i docenti e per gli studenti. Oltre alla Rodriguez e alla De Blanck, nell’anno del reality a cui aveva preso parte Capponi, era in gioco anche Vladimir Luxuria, attualmente opinionista dell’Isola, per cui è probabile che nella puntata in diretta di domani sera, 19 aprile 2011, sia Simona Ventura che Luxuria ricorderanno il simpaticissimo bidello. Capponi è morto a 58 anni, riporta Tvblog.it, a causa di un arresto cardiaco improvviso, ieri pomeriggio. Il dovertente ex concorrente era stato contattato per partecipare al programma che presto debutta su Italia 1 Uman take control, condotto da Elena Santarelli. Ma scopriamo qualche dettaglio in più sulla tragica scomparsa di Carlo Capponi.

Carlo Capponi sarebbe stato colpito da un malore fatale e imrpvviso mentre faceva dei lavori in giardino nella sua casa di Zocca, in provincia di Modena, dove viveva con la sua attuale compagna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori