Terremoto in California magnitudo 5.5/ Trema la costa ovest degli Stati Uniti

La California è stata scossa da un terremoto di magnitudo 5.5 nelle scorse ore

Terremoto California
Terremoto California (web)

Un terremoto si è verificato nelle scorse in California. Secondo quanto rilevato dai sismologi degli Stati Uniti, la scossa è stata di magnitudo 5.5 ed ha colpito in particolare la zona a nord del noto stato americano sulla costa ovest. Nel dettaglio, l’epicentro è stato localizzato a circa 40 miglia a sud di Eureka, una città non troppo distante da San Francisco. Quella zona degli States è notevolmente ad alto rischio sismico di conseguenza non si sono verificati particolari danni alle cose ne tanto meno dei feriti. La cosa certa è che la scossa, vista anche la sua magnitudo, è stata avvertita in maniera distinta dalla popolazione locale che ha descritto il fenomeno in maniera un po’ curiosa: “Un terremoto rotolante”, come riporta il Mirror.

TERREMOTO IN CALIFORNIA MAGNITUDO 5.5

Numerosi i residenti che hanno sentito il pavimento delle proprie abitazioni dondolare, anche a diversi chilometri di distanza, e un testimone, parlando all’EMSC, ha spiegato: «Il terremoto è durato in tutto qualche secondo, forse 10. Il tavolo ha iniziato a tremare e mi sono sentito come se stessi oscillando avanti e indietro». Un altro invece ha raccontato: «Ha provocato un senso di nausea alla mia famiglia, è durato un po’…». Come detto in apertura, i terremoto in California sono un evento tutt’altro che raro, e gli esperti raccontano di come ogni anno da quelle parti del mondo si verifichino almeno una decina di sisma di magnitudo compresa fra i 5 e i 6 gradi sulla scala Richter. Dal famoso terremoto del 1994 a Los Angeles, numerosi edifici sono stati ricostruiti a norme antisismiche, di modo da evitare nuove vittime. Dalle parti di L.A. sono comunque sempre in attesa del grande terremoto, che secondo gli indovini dovrebbe spazzare via per sempre la splendida metropoli californiana: chissà se arriverà mai. Rimaniamo in attesa di aggiornamenti in merito al terremoto odierno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA