Terremoto oggi M 2.4 Cosenza/ Ingv ultime scosse: continua a tremare la Calabria

- Davide Giancristofaro Alberti

Terremoto oggi M 2.4 Cosenza, Ingv ultime scosse: è il decimo sisma nel giro di 48 ore in quel della Calabria

terremoto tirreno 2019 ingv
Terremoto mar Tirreno meridionale (Ingv)
Pubblicità

Un’altra scossa di terremoto si è verificata quest’oggi nel mar Tirreno meridionale, di fronte alla costa della Calabria, in provincia di Cosenza. Ancora una volta è l’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a comunicarlo, fornendo tutti i dettagli del sisma. L’evento tellurico, una scossa di magnitudo 2.4, si è verificato precisamente alle ore 02:38 della notte fra sabato 26 e domenica 27 ottobre 2019. Le coordinate geografiche sono state latitudine 39.72 gradi e longitudine 15.47, con una profondità, l’ipocentro, pari a sette chilometri sotto il livello del mare. I più attenti di voi si saranno sicuramente accorti che la geolocalizzazione di quest’ultimo terremoto corrisponde più o meno a quelli che sono già stati registrati nelle giornate di sabato e venerdì, a conferma di un continuo sciame sismico in corso sulle coste calabresi.

Pubblicità

TERREMOTO ANCHE IN LIGURIA, A IMPERIA

Il sisma di questa notte non ha provocato danni alle strutture degli edifici ne tanto meno feriti, ma resta comunque il fatto che la terra sta continuando a tremare ormai da 48 ore incessantemente in quella zona d’Italia. Tra l’altro sempre nel Tirreno meridionale l’Ingv ha registrato un altro terremoto, questa volta di magnitudo 2.0 alle ore 7:11 di oggi, domenica 27 ottobre. In totale sono stati dieci i movimenti tellurici registrati in provincia di Cosenza dall’alba del 25 ottobre fino ad oggi, per una magnitudo minima di 2.0 fino ad un massimo di 4.4 (quello verificatosi alle ore 06 e 31 di venerdì). Da segnalare anche un altro sisma, registrato nella serata di ieri, in Liguria, precisamente sul confine con la Francia, in provincia di Imperia. Una scossa di magnitudo 2.2 registrata dalla sala sismica Ingv di Roma alle ore 19:46, con coordinate 43.69 gradi di latitudine e 7.64 di longitudine. I comuni più vicini interessati dal sisma sono stati quelli di Bordighera, Ventimiglia e Sanremo, mentre le città prossime al sisma sono state Cuneo e Savona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità