Terremoto oggi Palermo M 2.6/ Ingv ultime scosse: sismi anche ad Enna

- Davide Giancristofaro Alberti

Terremoto oggi Palermo M 2.6, Ingv ultime scosse: numerose scosse sono state registrate nelle scorse ore in Sicilia, ecco i dettagli

terremoto palermo
Terremoto a Palermo (Ingv)
Pubblicità

Andiamo a scoprire quali sono le scosse di terremoto che si sono verificate quest’oggi in Italia. Come sempre facciamo affidamento sui professionisti dell’Ingv, l’Istituto nazionale italiano di geofisica e vulcanologia, che classifica e registra tutti i movimenti tellurici del Belpaese e non solo. La scossa più recente è quella che si è verificata a Scillato, in provincia di Palermo (Sicilia). Un evento che è avvenuto alle ore 1:43 della notte fra domenica 16 e lunedì 17 febbraio, e che ha avuto una magnitudo pari a 2,6 gradi sulla scala Richter. Le coordinate geografiche del sisma sono state 37.85 di latitudine e 13.93 di longitudine, mentre la profondità è stata di 1 chilometro sotto il livello marino. Un evento che ha interessato da vicino i comuni di Caltavuturo, Sclafani Bagni, Collesano, Polizzi Generosa, Cerda e Isnello. Le città più vicine all’epicentro sono invece Caltanissetta, Bagheria, Palermo, Agrigento, e Gela, dislocate in un raggio massimo di 90 chilometri.

Pubblicità

TERREMOTO OGGI IN PROVINCIA DI ENNA

Quella di questa notte è la seconda scossa superiore alla magnitudo 2.0 avvenuta in quel di Scillato, dopo quella che è stata registrata nel pomeriggio di ieri, precisamente alle ore 16:30, di magnitudo 3.0. Sempre in Sicilia si è verificato un altro sisma nella giornata di oggi, alle ore 00:46 in provincia di Enna. Il comune interessato è stato Troina, e la magnitudo invece di 2.2 gradi. L’ipocentro, la profondità, è stata individuata dalla sala sismica Ingv in Roma a 25 chilometri sotto il livello del mare, mentre i comuni più vicini all’epicentro sono stati Gaglino Castelferrato, Regalbuto, Agira, Cerami, San Teodoro, Nisorria, Cesarò e Capizzi. Catania, Acireale e Catalnissetta, sono invece le tre città più vicine, distanziate al massimo 50 chilometri. Sempre la provincia di Enna aveva tremato nella tarda serata di ieri (ore 22:26), con una magnitudo di 2.1 gradi. Tutte le scosse di terremoto appena elencate non hanno causato danni ne feriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità