Twitter lancia Fleet: arrivano le Storie/ Come funzioneranno: via dopo 24 ore e…

- Silvana Palazzo

Twitter, con Fleet arrivano le Storie: come funzioneranno? Scompariranno dopo 24 ore, ma è ancora in fase di sperimentazione. Si attendono i feedback degli utenti…

twitter pixabay
Twitter (Foto: da Pixabay)

Twitter come Facebook, Instagram e WhatsApp: avrà le sue “storie” che spariscono dopo 24 ore. Qualche giorno fa LinkedIn ha annunciato che sta sperimentando la funzione internamente, invece oggi Twitter fa sapere, attraverso il blog della divisione brasiliana, di aver avviato il test per alcuni utenti. Nel loro caso si chiameranno “Fleet”, ma avranno lo stesso funzionamento delle storie delle applicazioni dei social network che fanno capo a Mark Zuckerberg. Quindi si potrà creare un contenuto con solo testo, inserire GIF, video o immagini. I Fleet saranno visibili nella parte superiore della schermata principale di Twitter. L’unica differenza rispetto a Instagram è che la visualizzazione delle storie avviene scorrendo in verticale quando ci sono più contenuti da guardare, non in orizzontale. Inoltre, per ora non è prevista la possibilità di condividere un tweet come fleet, ma non si esclude che questa opzione possa essere introdotta successivamente. Del resto, la funzione è ancora in fase di sperimentazione e si attende il feedback degli utenti.

TWITTER LANCIA FLEET: I TWEET ANCHE COME “STORIE”

Nel blog ufficiale della divisione brasiliana di Twitter si precisa che, in un primo sondaggio, le persone che hanno usato i Fleet «hanno confermato di sentirsi a proprio agio nel condividere i pensieri di tutti i giorni sapendo che verranno eliminati». Dunque, le storie incoraggiano un nuovo modo di condivisione, che è più leggero ed effimero. Di questo avviso è anche LinkedIn, che è un social network professionale. Secondo loro, le nuove generazioni preferiscono cominciare una conversazione con un contenuto effimero anziché pubblicare aggiornamenti o contenuti che diventano elemento del feed o della bacheca. «Alcune persone hanno confessato di non sentirsi sicure nella pubblicazione dei tweet perché sono pubblici e permanenti. Per questo vogliamo offrire agli utenti nuove modalità di interazione sulla piattaforma, con meno pressione e più controllo». I Fleet di Twitter sono attualmente disponibili, in fase di test per una settimana, solo in Brasile, sia sull’app Android che iOS. Saranno distribuiti in altri Paesi solo nel caso in cui raccoglieranno pareri positivi da parte degli utenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA