Ultime notizie/ Ultim’ora oggi coronavirus: obbligo tampone per chi arriva da Francia

- Silvana Palazzo

Ultime notizie, ultim’ora oggi: coronavirus, tampone obbligatorio per chi arriva dalla Francia. Election Day in Italia tra referendum, Elezioni Regionali e Comunali.

bollettino coronavirus italia
Il ministro della Salute, Roberto Speranza (LaPresse)

Il coronavirus corre in Francia e l’Italia prova a correre ai ripari per evitare che il contagio arrivi anche qui. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha, infatti, annunciato di aver firmato una nuova ordinanza con cui estende l’obbligo di test molecolare o antigienico ai cittadini provenienti da Parigi e da altre aree della Francia con una circolazione del virus Sars-CoV-2 significativa. Sui social Speranza ha lanciato anche un avvertimento ai cittadini italiani: «I dati europei non possono essere sottovalutati. L’Italia oggi sta meglio di altri Paesi, ma serve ancora grande prudenza per non vanificare i sacrifici fatti finora». La maggior parte della Francia è ormai dichiarata “zona rossa”. Sono 50 i dipartimenti dichiarati “zona di circolazione attiva” del coronavirus, dopo la pubblicazione del nuovo decreto. In questo modo si auspica un aumento della capacità di screening e un rafforzamento delle misure per bloccare l’avanzata del Covid. (agg. di Silvana Palazzo)

ULTIME NOTIZIE, NESSUN CASO IN NUOVA ZELANDA

Buone notizie sul fronte coronavirus in Nuova Zelanda: la premier Jacinda Ardern ha infatti annunciato l’annullamento di tutte le restrizioni anti-contagio dopo che nessun nuovo caso di Covid-19 è stato registrato nelle ultime 24 ore. Ancora in vigore le misure ad Auckland, ma con qualche allentamento. La notizia sembra dunque confermare la bontà dell’approccio di Ardern, che fin dalle prime fasi della pandemia ha dichiarato la volontà di “annientare” il virus anziché contenerlo. Fino ad oggi il Paese ha registrato un totale di 1.464 casi di coronavirus e 25 morti. Più in generale sono incoraggianti le notizie che arrivano dall’intero continente oceanico: lo stato australiano di Victoria, focolaio della seconda ondata di coronavirus nel Paese, ha infatti registrato il numero più basso di casi (11) giornalieri degli ultimi tre mesi. Secondo il premier Daniel Andrews, però, non è ancora il momento di allentare le restrizioni imposte ad agosto quando i contagi giornalieri hanno superato quota 700. (agg. di Dario D’Angelo)

ULTIME NOTIZIE, ELECTION DAY IN TUTTA ITALIA

Anche oggi si vota per il Referendum sul taglio dei parlamentari, per sette consigli regionali e per molti comuni in tutta Italia, oltre che per le suppletive per il Senato in Veneto e Sardegna. Dopo una serie di problemi legati alle rinunce di presidenti di seggio e scrutatori, con la necessità di sostituire in fretta migliaia di persone, ieri alle 7.00 la tornata elettorale è partita regolarmente in tutta Italia e alla rilevazione delle ore 23.00 si erano recati alle urne il 39,44% degli aventi diritto per quanto riguarda il referendum. In tutti i seggi viene seguito un attento protocollo con misure di sicurezza anti Covid 19.

ULTIME NOTIZIE, CORONAVIRUS: 15 MORTI IN ITALIA

I numeri dei nuovi contagi e dei decessi registrati ieri sono in calo rispetto ai dati di sabato, ma anche il numero dei tamponi effettuati è nettamente diminuito fermandosi a circa 84mila. Si registra con l’ultimo bollettino una nuova impennata per quanto riguarda la regione Sardegna dove i nuovi casi sono stati 72. Le vittime in totale sono state 15 ed i nuovi contagi 1.587, mentre sono invece in totale 222 le persone in terapia intensiva, con un aumento di 7 unità rispetto a ieri. Invece sono 635 le persone guarite e si conferma la Lombardia come regione in testa per il numero di nuovi contagi. Ne sono stati registrati 211, davanti al Veneto a 173 e alla Campania con 171.

ULTIME NOTIZIE, CORONAVIRUS: AUMENTANO CASI IN EUROPA

Continuano a preoccupare le situazioni del contagio da coronavirus nel mondo. Anche nella giornata di ieri si sono avuti oltre 94mila nuovi casi in India che resta uno dei paesi più colpiti e oltre mille vittime, mentre in Europa sono partite le proteste contro le restrizioni imposte dai governi, in Spagna, Germania e Gran Bretagna. A Madrid una protesta che ha visto in piazza moltissime persone con mascherina che protestavano contro il governo regionale per la gestione restrittiva della pandemia. Anche la Russia vede una recrudescenza dei casi di covid 19, con i nuovi casi oltre quota 6mila per due giorni consecutivi.

ULTIME NOTIZIE, TROVATO CADAVERE NEL FIUME ADDA

Un cadavere non identificato è stato trovato nel corso della giornata odierna nel fiume Adda. Potrebbe trattarsi di quello della giovane 15enne che era scomparsa il 1° settembre e che veniva cercata costantemente dal padre. Il cadavere è stato rinvenuto sotto un ponte del fiume da due pescatori nelle vicinanze di San Pietro a Berbenno, località in provincia di Sondrio. La giovane ragazza, era scomparsa mentre cercava di attraversare il fiume per poter approdare in una piccola spiaggia, mentre il padre era in Marocco. Dopo il ritrovamento sono intervenuti sia i vigili del fuoco che la polizia.

ULTIME NOTIZIE, DEBUTTO CON TRIS PER LA JUVENTUS

Dopo gli anticipi è partito il campionato di serie A con i successi del Napoli che si è imposto a Parma e del Genoa contro il Crotone. Prima dell’esordio dei campioni d’Italia della Juventus contro la Sampdoria, c’è stato anche il pareggio tra Sassuolo e Cagliari. Poi è scesa in campo la Juventus di Andrea Pirlo che ha sconfitto la Sampdoria con tre reti, quelle di Kulusevski, Bonucci e Cristiano Ronaldo. Per quanto riguarda invece la riapertura degli stadi, dal prossimo 7 ottobre, su decisione del governo, si dovrebbero avere ingressi contingentati in tutti gli stadi italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA