Ultime notizie/ Ultim’ora oggi: nuova eruzione per lo Stromboli (28 agosto 2019)

- Fabio Belli

Ultime notizie, ultim’ora oggi. Lo Stromboli è tornato ad eruttare questa mattina: il boato poi l’esplosione (28 agosto 2019)

stromboli 2019
Eruzione Stromboli (Youtube)

Nuova eruzione del vulcano siciliano Stromboli. Questa mattina, attorno a mezzogiorno, si è verificata una forte esplosione che ha causato un enorme colonna di fumo grigia, con ceneri e altro materiale vulcanico ricaduto tutt’attorno. Non si sono verificati feriti ne tanto meno danni alle cose, ma la paura fra le persone che hanno assistito all’eruzione è stata molto alta, alla luce in particolare di quanto accaduto lo scorso mese, quando un’altra eruzione aveva provocato la morte di un ragazzo. Come riferisce l’edizione online de Il Messaggero, un gruppo di turisti che si trovava sull’isola al momento dell’eruzione, preso dalla paura, ha trovato rifugio nella locale chiesa San Vincenzo: nessuno è rimasto comunque ferito. Lo Stromboli si conferma uno dei vulcani più attivi d’Europa e dopo quanto avvenuto il 3 luglio si è mantenuto instabile e in attività persistente, ed anche per questo il rischio che si verifichino esplosioni impossibili da prevedere, è molto alto. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, incidente a Pagani: autocisterna finisce dentro casa

Si è sfiorata la tragedia stamattina a Pagani, nota cittadina in provincia di Salerno (Campania). Un’autocisterna è sbandata terminando la sua folle corsa in un’abitazione. A darne notizia sono i colleghi di Today, secondo cui il mezzo pesante si sarebbe improvvisamente scontrato con un’automobile mentre si trovava in via Zeccagnuolo. Un violentissimo impatto visto che il camionista ha perso il controllo del mezzo, sventrando poi un’abitazione che si trovava nelle vicinanze. Subito dopo l’incidente sono stati allertati i vigili del fuoco, che giunti sul luogo incriminato sono riusciti ad estrarre i feriti dalle lamiere, con non poche difficoltà. Purtroppo non ce l’ha fatta il 19enne che era guida dell’automobile travolta dal tir, morto poco dopo il ricovero, mentre tutte le altre persone coinvolte sono state portate in ospedale soccorse dal 118, e non sono in pericolo di vita. In corso di accertamento le cause di quanto accaduto. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, Pd e M5s trattano

Il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle cercano l’accordo finale prima di consultarsi con il presidente della repubblica, Sergio Mattarella. Come riferito dai colleghi dell’agenzia Adnkronos, è cominciato circa un’ora fa alla Camera il vis-a-vis fra i Dem e i pentastellati, l’ultimo prima del passaggio presso il capo dello stato. Al centro delle trattative, il nome del prossimo presidente del consiglio (Giuseppe Conte bis largamente favorito), e quello del vicepremier. “Ribadisco che i veti non sono mai positivi”, le parole ai giornalisti da parte di Stefano Patuanelli, capogruppo al Senato del M5S. Così invece Andrea Marcucci, capogruppo Pd a Palazzo Madama “Non credo che ci siano veti”. Graziano Delrio, arrivando al vis-a-vis ha invece spiegato: “Famiglie, lavoro… parliamo di questo. Buon lavoro a tutti”. Infine Andrea Martella, coordinatore della segretaria Pd: “Stiamo lavorando sul programma. Sugli incarichi si vedrà dopo aver stabilito una base programmatica”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, M5S e PD verso il Conte-bis

La trattativa tra il Movimento 5 Stelle e il Partito democratico prosegue. L’ultimo incontro tra le due delegazioni si è concluso nella serata di martedì, dopo che nella prima parte della giornata c’era stata un’improvvisa chiusura da parte dei 5 Stelle. Decisiva l’apertura del Pd sul nome di Giuseppe Conte come primo ministro, ora il nodo da sciogliere rimane la posizione di Luigi Di Maio (in bilico la sua conferma come vicepremier nel governo giallorosso). Sembra invece confermata l’assenza di Nicola Zingaretti dal nuovo esecutivo, con la carica di vice presidente del Consiglio che dovrebbe essere ricoperta da un uomo forte dem (nelle ultime ore sono circolati i nomi di Dario Franceschini e Andrea Orlando, ex ministro della Giustizia).

Ultime notizie, Centrodestra: vogliono solo poltrone e potere

Matteo Salvini, dopo aver aperto la crisi di Ferragosto, grida all’inciucio pianificato da tempo dal Movimento 5 Stelle e dal premier Giuseppe Conte, con quest’ultimo che avrebbe seguito i consigli degli ‘amici’ Macron e Merkel. Il capo del Viminale ha inoltre giudicato il sempre più probabile Conte bis come un Monti bis, rievocando così il fantasma dell’esecutivo tecnico. Fortemente contrari all’ipotesi di un governo giallorosso anche i principali esponenti di Forza Italia, che definiscono M5S e Pd come due partiti in cerca soltanto di poltrone e potere. Rimane della stessa idea nel frattempo Giorgia Meloni, che conferma la volontà di scendere in piazza qualora si concretizzasse un Conte bis.

Ultime notizie, pranzavano insieme: spariti da domenica

Un operaio di 47 anni e una ragazza di 28 anni sono scomparsi in provincia di Piacenza nella giornata di domenica, dopo essere stati a pranzo insieme. A lanciare l’allarme la sorella della donna, che ha ribadito più volte come la giovane non avesse mai manifestato prima di allora alcun segnale di un’eventuale fuga volontaria. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto l’uomo dopo alcune ore camminare nelle campagne vicine alla località dove i due avevano mangiato, con gli indumenti sporchi di fango. In queste ore le squadre dei vigili del fuoco stanno proseguendo le ricerche nell’area segnalata dai testimoni.

Ultime notizie, occhi aperti per le truffe a Firenze

Mentre era in vacanza a Firenze, il noto youtuber norvegese Harald Baldr con la sua videocamera ha filmato una truffa reiterata ai danni dei turisti da parte di tre ambulanti stranieri. Il filmato ha fatto in breve tempo il giro del mondo, raccogliendo soltanto nelle prime 24 ore oltre 300 mila visualizzazioni. Nelle ultime settimane in Europa c’è stata una forte sensibilizzazione riguardo i borseggiatori, i furti e le truffe alle quali sono soggetti i turisti: questo caso si accoda alle polemiche relative a Barcellona e ai truffi avvenuti sulla metropolitana.

Ultime notizie, l’ottimismo aiuta a vivere meglio

Una recente ricerca scientifica condotta negli Stati Uniti sembrerebbe confermare che l’ottimismo aiuta a vivere meglio e più a lungo. Niente di nuovo per le persone più anziane, il cui motto è ‘Cuor contento in ciel l’aiuta’. Secondo i ricercatori statunitensi, le persone ottimiste vivrebbero tra l’11 e il 15 per cento in più rispetto a chi invece è oppresso dalle preoccupazioni. L’ottimismo aiuterebbe a prevenire le malattie cardiovascolari e sarebbe un fattore preponderante per l’aumento della longevità e il miglior funzionamento del corpo anche una volta sopraggiunta la terza età.

© RIPRODUZIONE RISERVATA