Ultime notizie/ Ultim’ora oggi: sbarcati 155 migranti a Catania (6 novembre 2022)

- Alessandro Nidi

Ultime notizie, ultim'ora oggi, domenica 6 novembre 2022: 24 naufraghi sono rimasti a bordo della Humanity 1 dopo l'ispezione sanitaria

immigrazione migranti porto sbarco 8 lapresse1280 640x300 Un barcone di immigrati affiancato da due motovedette della guardia costiera italiana (LaPresse)

Ultime notizie, nave Humanity 1: sbarcati 155 migranti su 179

Ultime notizie dalla Sicilia: durante la notte scorsa è giunta nel porto di Catania la nave Humanity 1 della ong ‘Sos Humanity’, con a bordo 179 naufraghi, scortata da una motovedetta della Guardia costiera. Come previsto dal nuovo decreto, a bordo è stata effettuata un’ispezione sanitaria per individuare soggetti fragili, donne e bambini, i soli ai quali è permesso di sbarcare. Secondo la ong, “ci sono circa 24 i naufraghi ancora a bordo della Humanity 1 al porto di Catania, che le autorità italiane sembra non vogliano lasciar sbarcare: sono tutti uomini adulti, senza problemi medici”. Sarebbero quindi sbarcati nella città etnea 155 dei 179 migranti che si trovavano a bordo della nave.

Ultime notizie, elicottero precipitato vicino a Foggia

Un elicottero della compagnia Alidaunia, che era scomparso dai radar mentre si trovava in volo sulla tratta che collega Foggia e Vieste alle Isole Tremiti, è stato ritrovato dopo essere precipitato in una zona rurale vicino ad Apricena. Prima di scomparire dai radar, l’elicottero aveva perso anche i contatti radio. Le persone a bordo, i due piloti, un medico del 118 e una famiglia slovena con una bambina di 13 anni, sono tutti morti. Nella zona c’è stato anche un grosso temporale. Nel pomeriggio di ieri si è tenuta, presso la Prefettura di Foggia, una riunione per effettuare un coordinamento dei soccorsi. Le ricerche hanno coinvolto anche dei militari, compresi alcuni membri dei Cacciatori di Puglia, che conoscono bene le impervie zone del Gargano, e diversi elicotteri.

Ultime notizie, le qualifiche della MotoGP

Ultime notizie sportive: si corre oggi a Valencia l’ultimo Gran Premio stagionale della MotoGP, con il pilota italiano Pecco Bagnaia che lo affronta potendo contare su 23 punti di vantaggio nei confronti del francese Quartararo. Ieri si sono tenute le prove ufficiali per la griglia di partenza, nelle quali il miglior tempo e la pole position sono stati conquistati da una Ducati, quella di Martin, della scuderia Pramac, davanti alla Honda di Marc Marquez e alla Ducati ufficiale di Miller. Quartararo ha ottenuto il quarto tempo e scatterà dunque davanti a Bagnaia (ottavo), alla caccia della vittoria, unico risultato che potrebbe voler dire sorpasso nei confronti dell’italiano se questo non si classificasse nelle prime 14 posizioni.

Ultime notizie, la situazione dei migranti soccorsi in mare

Dopo che le autorità italiane hanno dato il via libera per entrare nelle acque italiane alle 4 navi delle Ong, la posizione del Ministero dell’Interno italiano nei confronti dei migranti non cambia. Il via libera agli sbarchi delle persone “fragili” sarà concesso soltanto a quelle navi che battono bandiera di nazioni che sono pronti ad ospitarli sul loro territorio. Fino a questo momento le ricognizioni a bordo non sono state effettuate e dopo aver fatto sbarcare le persone “fragili” le navi dovranno far ritorno al largo, uscendo dalle acque territoriali italiane. Nel frattempo, anche una petroliera straniera ha comunicato di avere a bordo 59 migranti.

Ultime notizie, il meteo del fine settimana

Il fine settimana sarà caratterizzato da maltempo nelle regioni del Sud Italia e del Centro, mentre in quelle settentrionali ci sarà un abbassamento delle temperature che torneranno ad allinearsi a quelle delle medie stagionali. Ci saranno però nuovi cambi di prospettiva a partire dalla giornata di lunedì, quando il soleggiamento riprenderà in forza su quasi tutto il territorio italiano, con rialzi che non raggiungeranno però quelli delle scorse settimane. Su quasi tutte le regioni e in particolare su Abruzzo e Molise soffierà molto forte il vento.

Ultime notizie, il viaggio del Papa in Bahrain

Papa Francesco, che sta effettuando un viaggio nei Paesi arabi, ha celebrato ieri una messa in Bahrain, alla quale erano presenti moltissimi dei cattolici degli Stati arabi. Il Santo Padre ha parlato della pace, dicendo che per ottenerla “è necessario spezzare le catene della violenza”. Il Paese dove ha celebrato la messa è a maggioranza musulmana e i presenti, quasi trentamila, erano in maggioranza filippini, indiani e abitanti dello Sri Lanka, oltre a lavoratori dei Paesi occidentali.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cronaca

Ultime notizie