Un Professore/ Diretta e anticipazioni 2 dicembre: Simone scappa da Roma!

- Elisa Porcelluzzi

Un professore, anticipazioni quarta puntata 2 dicembre su Rai 1: Simone bacia Manuel che lo respinge. Dopo l’ennesima lite con il padre Dante, Simone decide di andare a Glasgow.

Un professore fiction Rai 640x300
Un professore su Rai 1

Un professore, diretta quarta puntata: commento live

La quarta puntata della fiction “Un professore” si conclude. Tornati in classe, Dante tiene una lezione su Guy-Ernest Debord, sollecitando gli alunni sulla connessione possibile tra il saggio “La società dello spettacolo” e la vicenda capitata a Monica. In segno di vicinanza alla compagna, i maschi della classe vengono invitati a spogliarsi e Aureliano, colui che si mette più in gioco, riceve un bacio proprio da Monica. Prosegue intanto la chat tra Laura e Pin, mascherato sotto forma di nickname. Così come continua il mistero attorno a quella notte misteriosa in ospedale, ove avvenne il primo incontro tra Dante e Anita. Il professore rivela che per lui Anita equivale al brutto ricordo legato a quella notte. La sera tutta la classe viene invitata a cena a casa dai Balestra e Simone mostra a Chicca le foto del tradimento nel giorno del suo compleanno. Manuel, arrivato alla cena, apostrofa Simone con frasi omofobe e tra i due soppia una rissa. Simone scappa via di casa arrabbiato e parte in direzione Glasgow (agg. di F.D. Zaza).

Monica travolta dal dolore

Prima di andare via, Dante passa a salutare la direttrice del museo, Cecilia, la madre di Aureliano. Manuel vede la scena e capisce che tra i due c’è del tenero. Dopo un ruvido confronto con Simone, il quale prova a giustificarsi per il tentato bacio, gli rivela della nuova relazione del professore. Travolta dal dolore, Monica viene confortata dai professori Marina e Dante. Quest’ultimo affronta Alberto e recupera il cellulare della ragazza. Simone, rincasato, se la prende con il padre sia per la relazione con la madre di un suo compagno, sia per avergli consigliato di andare in fondo con i suoi sentimenti. Manuel racconta pure ad Anita, sbigottita, della relazione e poi va da Alice, che non riesce proprio a respingerlo. Luna intanto incontra un nuovo ragazzo al parco con il quale sembra condividere diversi interessi (agg. F.D. Zaza).

Simone prova a baciare Manuel

La quarta puntata della serie-tv “Un professore” conferma le ottime impressioni su una delle migliori fiction della Rai: trama delicata, interpretazione sublime degli attori e tematiche delicate ben affrontate. La passione chiama e Dante rivede Cecilia, non prima di aver sbolognato l’iconica nonna Virginia al collega Lombardi per la serata a teatro. La telefonata è epica: “Mamma?” Risposta: “Chi è?” E quindi: “Come chi è, hai solo un figlio!” Lei si giustifica: “Non ti avevo riconosciuto!” Riecco lo stalker Alberto. Strattonate e furto del cellulare di Monica. Laura interviene e porta la questione a Dante. Anita, alle prese con i suoi sentimenti, lascia invece il lavoro. Durante la gita al museo scoppia un vespaio, Simone prova a baciare Manuel e viene ferocemente respinto mentre a tutta la classe viene inviato dal cellulare di Monica un video intimo (agg. di F.D. Zaza).

Rissa e sangue tra i banchi di classe

Tutto va bene: i due amici riescono a rubare l’automobile. Ettore, nel frattempo, accoglie la richiesta di Anita, versando due mensalità anticipati ma si vorrebbe anche spingere oltre, venendo puntualmente respinto: “però Ettore, non è così semplice. (…) Per favore, ti ho detto di no”. Dante fa la sua mossa: nascosto nei pressi dello sfasciacarrozze fotografa le malefatte di Zucca e Sbarra. Il pomeriggio malandrino tra Chicca e Matteo diventa di dominio pubblico scatenando la rabbia di Luna e Manuel; quest’ultimo sferra un pugno a Matteo in classe facendogli sanguinare il naso. Dalla preside, i due alunni vengono salvati da Dante che propone una “sospensione simbolica”. Chapeau. Lombardi naturalmente disprezza la decisione. Le doti espressive di Nicolas Maupas ben emergono in un dialogo emozionante con Dante che lo invita a provare a “vivere la felicità” (agg. di F.D. Zaza).

Il furto d’auto

Dante rompe gli indugi e si confronta con Simone, ma solo riguardo ai soldi prestati a Manuel. Il ragazzo svia e termina anzitempo la discussione. Un flashback, in filtro seppia, sui giorni d’infanzia del figlio tiene impegnata la mente del prof. Poco dopo, Simone e Manuel si riavvicinano e organizzano un furto di un automobile per riparare al danno precedente. Anita si rivolge a Dante: “avevi ragione, ho pensato a quello che mi hai detto: sono stata troppo gentile con Manuel”. I due trovano nel garage l’auto danneggiata e dopo Dante spiffera all’amica che il proprio figlio ama l’amico. Intanto Manuel scopre che Alice ha un figlio ma non sembra voler rompere la relazione, come invece lei, in maniera tentennante, vorrebbe. Simone e Manuel si dirigono nel luogo prescelto (un parcheggio condominiale) per rubare l’auto (agg. di F.D. Zaza).

La lezione su Foucault

E’ iniziata la quarta puntata della serie-tv Rai, “Un professore“. Si riparte dal coming out di Simone: “mi sono innamorato di uno come me (…). Del più etero della scuola”. I problemi economici nel frattempo attanagliano Anita che viene minacciata di sfratto e medita addirittura di sposarsi con il suo ex e attuale datore di lavoro, Ettore. Dante, invece, dopo esser stato aggiornato sull’impegno a teatro dell’indomani con la madre per “Casa di bambola” di Ibsen, si confida raccontando di aver capito l’amore nutrito da Simone nei confronti di Manuel. Tornato in classe, il prof. Balestra tiene una lezione, in palestra con gli alunni a spasso, su Michel Foucault sul tema dell’omosessualità. Simone appare, a dir poco, irritato dagli atteggiamenti del padre, mentre Manuel si guadagna un “8” per aver elargito un pensiero di libertà sull’argomento (agg. di F.D. Zaza).

Lo spoiler di Gassman fa infuriare i fans

Sta per iniziare la quarta puntata della fiction “Un professore“. Poche ore fa Alessandro Gassman ha infiammato il web pubblicando un tweet che preannuncia il bacio tra Simone e Manuel. Nonostante l’anticipazione fosse stata data ampiamente da quotidiani come il nostro, sono stati molti i post degli affezionati della fiction tra l’ironico e il deluso: «pensate quelle persone che per una settimana non hanno ceduto a leggere le anticipazioni, poi arriva ale gassman e spoilera la parte più importante delle puntate. POETIC CINEMA», decreta un fan. «Ma Gassmann che spoilera su Twitter? Sono nera!», incalza un’altra. E poi: «lottato ardentemente per non leggere le anticipazioni e poi arriva gassman così sulla mia tl». Una delle puntate più attese della serie sta per cominciare (agg. di F.D. Zaza).

Nicolas Maupes rivela un dettaglio

Questa sera su Rai 1 in prima serata va in onda la quarta puntata di Un professore, con Alessandro Gassmann nei panni del protagonista. In queste prime puntate abbiamo iniziato a scoprire le storie dei suoi alunni, come Nicolas Maupas, che il pubblico della Rai sta vedendo anche in Mare Fuori 2. In merito al personaggio di Simone, che interpreta in Un Professore, l’attore ha rivelato qualche aneddoto su TvMia: “Ho molto in comune, – ha ammesso – anche io mi scontro con i miei fantasmi mentali e spesso per mascherare le mie insicurezze sembro scontroso. Anche io mi sono scontrato con i miei professori ma Simone ha un doppio problema, suo padre è anche il suo professore!” Cosa gli riserveranno i prossimi appuntamenti? (Aggiornamento di Anna Montesano)

Simone bacia Manuel

Questa sera, giovedì 2 dicembre, alle 21.25 su Rai 1 va in onda il quarto appuntamento con la fiction “Un Professore”, interpretata da Alessandro Gassmann e Claudia Pandolfi, con la regia di Alessandro D’Alatri. Si tratta dell’adattamento italiano della serie spagnola “Merlí, ideata da Héctor Lozano e Eduard Cortés e trasmessa dal 2015 al 2018 sulla rete televisiva TV 3 Catalunya. Il protagonista Merlí Bergeron, interpretato da Francesc Orella, è un professore di filosofia poco convenzionale che conquista la fiducia dei suoi studenti al liceo Àngel Guimerà di Barcellona. La serie spagnola è composta da tre stagioni per un totale di 40 episodi. Il successo di “Merlì” ha dato origine allo spin-off “Merlí: Sapere Aude”, tramesso sulla piattaforma iberica Movistar+ e già riconfermato per una seconda stagione. Protagonista è Pol Rubio (interpretato da Carlos Cuevas), la versione spagnola del personaggio di Manuel, alle prese con gli studi alla facoltà di filosofia. Il successo della serie spagnola lascia ben sperare per un sequel anche in Italia. Ricordiamo che gli episodi di “Un professore” sono tutti intitolati con il nome di un grande filosofo, ecco le anticipazioni degli episodi in onda questa sera.

Un professore, trama episodi “Michel Foucault” e “Guy Debord”

Nel primo episodio della quarta puntata di “Un professore dal titolo “Michel Foucault” Dante tiene una lezione sul sociologo francese perseguitato perché omosessuale: il professore vuole far riflettere i ragazzi sul concetto di omologazione e sul disprezzo per chi è ritenuto diverso. Dante cerca un confronto con suo figlio Simone, ma il ragazzo lo respinge. Anita scopre nella rimessa l’auto di Sbarra e la mostra a Dante: ora hanno le prove che Manuel è in guai seri. Intanto Simone si offre di aiutare Manuel a recuperare i pezzi di ricambio rubando un’auto uguale. Anita lascia Ettore perché prova qualcosa per Dante, ma il professore è con Cecilia.

Nel secondo episodio “Guy Debord” la classe visita il museo diretto da Cecilia. Manuel e Simone si isolano dal gruppo e il figlio di Dante trova il coraggio di baciare il suo compagno: Manuel lo respinge, umiliandolo. La visita viene interrotta quando un filmato osé di Monica inizia a circolare sui social per colpa dell’ex fidanzato della ragazza. Dante tiene una lezione su Guy Debord, sociologo e cineasta francese, e la società dello spettacolo. I ragazzi improvvisano uno spogliarello fra i banchi per dimostrare la loro solidarietà a Monica, mentre Dante rintraccia l’ex e gli dà una lezione. Simone scopre che Dante ha una relazione con Cecilia e litigano di nuovo. Il ragazzo decide di andarsene e di raggiungere sua madre, a Glasgow.

© RIPRODUZIONE RISERVATA