Una Vita/ Anticipazioni del 26 e 24 aprile: Ramon non dirà la verità su Celia!

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni del 26 e 24 aprile 2020: Samuel proverà a convincere Lucia ad aiutare Genoveva in un episodio davvero pieno di sorprese.

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 26 aprile 2020

Ed è arrivato il momento di salutare Una Vita e prenderci una piccola pausa. Domani pomeriggio, come di consueto, la soap spagnola non andrà in onda ma tornerà domani quando sentiremo ancora parlare di Ramon. Antonito ha venduto la sua casa per riuscire ad avere i soldi che servono per liberare suo padre procurandogli il miglior avvocato ma presto dovrà scontrarsi con la sua poca voglia di tornare in libertà, la stessa che in questi anni non gli hanno permesso di difendersi e di trovare una ragione per vivere nemmeno pensando a Milagros, la figlia che ha avuto da Trini. Quando arriverà il momento di difendersi sembra che Ramon non dirà la verità su Celia e su cosa sia successo quel giorno ma l’unica cosa certa è che prima o poi ci sarà un video che mostrerà la verità su quel giorno e le cause che hanno portato alla morte della moglie di Felipe, bisogna solo aspettare. (Hedda Hopper)

Una Vita, anticipazioni puntata 24 aprile 2020

La puntata di Una vita di oggi, 24 aprile, si preannuncia davvero molto interessante. Il pubblico appassionato di questa soap opera si potrebbe ritrovare davanti a delle sorprese di non poco conto. Lucia riceverà una proposta di amicizia da parte di Samuel che cercherà di convincerla ad aiutare Genoveva ad integrarsi nel nuovo quartiere. Non sarà facile, ma ci saranno le intenzioni per provare a superare un momento difficile come l’arrivo in un posto nuovo. Ramon comunicherà ad Antonito di non essere interessato a chiedere la grazia, mentre Bellita comincerà a dubitare circa la sincerità degli applausi che riceve. Tra tutti i personaggi saranno diverse le novità che andremo a scoprire. L’appuntamento è per questo pomeriggio su Canale 5!

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Una Vita. Questa settimana si è aperta con la tragica morte di Celia, precipitata dal terrazzo mentre cercava di sottrarre Milagros a Ramon. Celia è morta sul colpo e vicino al corpo è stato ritrovato un coltello, indizio sulla base del quale Ramon è stato incriminato per omicidio. La tragedia si è consumata proprio nel momento in cui Lucia stava per abbandonare Calle Acacias dopo il tradimento di Telmo. A seguito di questo lutto Lucia ha poi deciso di restare a vivere in Spagna. Da quel giorno sono passati dieci anni e la vita nel quartiere non è più la stessa. Il ristorante Il Nuovo Secolo XIX ha sostituito la cioccolateria La Deliciosa, Lolita ha aperto un negozio di alimentari e Susana ha chiuso la sartoria. Lucia è infelicemente sposata con Eduardo, uomo arrogante e dalla salute cagionevole che non perde occasione per maltrattare la moglie e farla sentire inutile. La coppia ha avuto un figlio, Mateo, che ha quasi dieci anni.

Un giorno, mentre va ritirare i gemelli del marito in oreficeria, Lucia incontra una bellissima ragazza di nome Genoveva, con cui si ferma a parlare e che successivamente la invita a bere una tisana. Un uomo si avvicina e Genoveva e lei lo accoglie con un sorriso radioso presentandolo come suo marito, con cui è appena arrivata in città dopo un lungo viaggio. Lucia scopre così che il marito di Genoveva è l’odiato Samuel! Nel frattempo Felipe è un uomo distrutto: non si è mai ripreso dalla tragica morte della moglie e conduce una vita fatta di eccessi e sregolatezze, circondato da prostitute e dedito all’alcol. Odia profondamente Ramon, che ai suoi occhi è colpevole della morte dell’amata Celia.

Ramon è ancora in prigione, dove sta scontando la pena per omicidio e si è rassegnato a trascorrervi il resto della sua vita: le guardie lo trattano bene e lui crede di meritare la condanna ricevuta. Il figlio Antonito non la pensa così e durante una visita gli annuncia una novità: sta lavorando insieme ad un famoso studio di avvocati per richiedere la grazia ed ottenere la sua scarcerazione. Per sostenere le spese legali Antonito ha venduto la casa e non si rassegna a vedere il padre dietro le sbarre: secondo lui Ramon non è affatto responsabile della morte di Celia ma per qualche motivo incomprensibile non vuole rivelare che cosa sia davvero successo in quella tragica giornata. Nella casa in cui viveva Ramon sono arrivati la cantante Bellita Del Campo, con il marito Jose Dominguez e la domestica Arantxa. Bellita circa venti anni prima era stata un’artista famosissima in Spagna, ma dopo il trasferimento in Argentina ha visto inevitabilmente scendere la sua notorietà. Il marito, per farla sentire ancora un’artista apprezzata dagli spagnoli, ha studiato una strategia interessante: ha pagato alcuni uomini del quartiere per applaudire ogni volta che Bellita scende in strada!

© RIPRODUZIONE RISERVATA