Una Vita/ Anticipazioni del 28 e 26 giugno 2020: Samuel solo contro tutti?

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni del 28 e 26 giugno 2020: Celia si troverà a veder smascherate delle pesanti verità su di lei, ecco cosa accadrà nell’episodio di oggi.

una vita celia 2019 tv 640x300
Celia, Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 28 giugno 2020

Se contiamo il fatto che Il Segreto sta andando in onda in replica, l’unica cosa che sappiamo è che l’unica soap in onda domani è Beautiful. Una Vita si ferma ancora al sabato pomeriggio e da appuntamento a tutti a lunedì con i solini noti ancora protagonisti. Da una parte abbiamo Samuel pronto a chiedere dei soldi in prestito anche a Felipe e Lucia ma senza ottenere molto, mentre dall’altra abbiamo Ramon. Dopo aver portato Fulgencia al cospetto del suo ex amico avvocato, l’uomo pensa bene di scrivere e preparare una lettera per lui, una lettera che affida a Servante chiedendogli di consegnarla a Felipe, quale sarà il suo contenuto? Le tragedie sono sempre dietro l’angolo e anche questa volta succederà lo stesso, questo è certo. (Hedda Hopper)

Una Vita, anticipazioni puntata 26 giugno 2020

Le anticipazioni della puntata di Una Vita in onda su Canale 5 alle 14.30 di oggi, venerdì 26 giugno 2020, rivelano nuove scottanti verità in arrivo sul passato della defunta Celia. La puntata infatti chiude inizialmente una parentesi sulla scena concentrata su Telmo e Lucia. Il loro piano infatti è saltato. Ursula ha riportato alla madre il piccolo Mateo e si è trovata davanti ad una violenta scena dove Eduardo costringeva Lucia a rinunciare a Telmo per sempre. Telmo purtroppo, ignaro di questa situazione tanto delicata quanto pericolosa, giunge a casa di Lucia ed il clima diventa dunque ancora più teso. Ma l’attenzione verrà volta anche su un’altra vicenda. Ramon infatti torna ad Acacias con una donna sconosciuta. Il motivo è semplice: convincere l’Alvarez-Hermoso su quanto avvenuto realmente in passato. Ramon spera di far voltare pagina all’amico avvocato ormai senza più soldi nè dignità. La testimonianza della donna che lo accompagna infatti sarebbe fondamentale perchè in realtà si tratta di Fulgencia, la balia di Milagros. Ella infatti fuggì da Acacia dopo aver assistito ad una scena scioccante ossia Celia che allattava al seno Milagros. Felipe naturalmente rimarrà sconvolto da quanto gli verrà raccontato. Basterà questa iniziativa dell’amico Ramon a convincerlo di riprendere in mano la sua vita?

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Una Vita. La coppia formata da Telmo e Lucia da poco ritrovatasi aveva pianificato un futuro che avrebbe risolto il loro problema principale ossia allontanarsi da Acacias e quindi dal brutale Eduardo. Per questo motivo Telmo, Lucia e il piccolo Mateo, con l’aiuto e la complicità di Ursula, si erano dati appuntamento per fuggire e non lasciare nessuna traccia. Lucia però, alla luce della malattia appena scoperta, fà un passo indietro. Chiede perciò ad Ursula di consegnare una lettera a Telmo. Nell’occasione si viene così a scoprire che Lucia non partirà con loro, ma che confida in Telmo affinchè si prenda cura del piccolo Mateo. Lucia rimarrà così ad Acacias ed il resto della sua famiglia potrà vivere un futuro tranquillo e sereno.

La puntata riprende però con un Telmo il quale invece di essere accondiscendente con l’amata, non si arrende e coinvolge nuovamente Ursula per un nuovo piano. Ciò che si intuisce è che Telmo non vuole più perdere Lucia, costi quelche costi. Spetterà così ad Ursula tenere il piccolo Mateo al sicuro. Sarà proprio la domestica però a dover prendere la prima decisione la quale la porterà a scegliere di riportare il piccolo Mateo dalla madre. Ma proprio quando giunge a casa di Lucia si ritrova davanti ad una scena agghiacciante. Eduardo ha di nuovo costretto Lucia alle sue volontà. Infatti nonostante il violento scontro che ha portato la donna quasi in fin di vita, l’iroso carattere di Eduardo non è cambiato e con tono minaccioso intima la moglie di dimeticare Telmo e di non rivederlo mai più. L’aria è dunque molto tesa e vi è il sospetto che la situazione possa degenerare rapidamente, così come è successo pochi giorni prima. Il problema è che Telmo è diretto proprio a casa della coppia e ciò che ci si può aspettare non promette nulla di buono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA