Una Vita/ Anticipazioni del 4 e 3 luglio: la morte di Lucia in prima serata!

- Hedda Hopper

Una Vita, anticipazioni puntate del 4 e 3 luglio: Samuel è morto? Genoveva piange disperata ma adesso l’unica cosa che vuole è la vendetta

una vita telmo
Una vita, Telmo

UNA VITA, ANTICIPAZIONI PUNTATA 4 LUGLIO

La morte di Samuel è ormai una realtà. Nell’ultima puntata di Una Vita, l’Alday è stato colpito dritto al cuore ed è morto tra le braccia della sua bella Genoveva che lo seppellirà da sola proprio oggi pomeriggio promettendo vendetta contro gli abitanti del quartiere dopo quello che è successo. Alla fine, però, Samuel non sarà l’unico a dire addio alla soap visto che a lui si unirà anche Lucia. La giovane sta male e sa bene che sta per morire tanto da dover rinunciare alla sua fuga con Telmo che, dopo l’ennesimo malore, scoprirà la verità su quello che le succederà proprio quando sarà troppo tardi e potrà solo dirle addio piangendo disperato per la sua sorte e il loro lieto fine mancato. A quel punto l’ex parroco non potrà far altro che andare via dalla città portando con sé il frutto del loro amore, il piccolo Mateo. (Hedda Hopper)

UNA VITA, ANTICIPAZIONI PUNTATA 3 LUGLIO

Le anticipazioni riguardanti la puntata di Una Vita in onda oggi, venerdì 3 luglio 2020, narrano di uno scenario colpito da un evento drammatico. Come si è visto nella puntata precedente infatti Samuel viene ucciso da Cristobal. I due si sono trovati in strada in un tremendo faccia a faccia. Le intenzioni di Cristobal in realtà erano diverse ossia di sparare a Genoveva, ma suo marito è riuscito prontamente a salvarla prendendo però in pieno il proiettile che gli ha causato la morte. Le anticipazioni ci parlano quindi degli abitanti di Acacias che dopo aver assistito a questa scena drammatica sentono in cuor loro un pentimento profondo per non aver aiutato la coppia in un momento di bisogno. Ciò che ne consegue è un momento di smarrimento per tutti i personaggi della sua soap. E Genoveva naturalmente è la prima della lista presa dal sentimento di vendetta e di profondo dolore. Per questo motivo gli spoiler ci parlano di una donna sconvolta che si chiude in casa e si nega a tutti. A sconvolgere ancora di più gli spettatori sarà un dettaglio inquietante. Genoveva infatti si rinchiude portando con sé il corpo del marito e negando agli abitanti di Acacias di vedere la salma. A questo scenario davvero drammatico però le anticipazioni ci rivelano che i colpi di scena non sono finiti. Infatti Lucia è sempre più malata e la voce si sta spargendo. Per gli abitanti di Acacias si prospetta un periodo davvero difficile pieno di lutti ed eventi inaspettati soprattutto alla luce del fatto che Genoveva sta premeditando una vendetta che di sicuro lascerà il segno.

UNA VITA, DOVE SIAMO RIMASTI

Nelle ultime puntate di Una Vita in onda giovedì 2 luglio 2020 come sempre su canale 5. Come si può immaginare l’attenzione è tutta incentrata su Samuel e Genoveva. Le ultime puntate stanno aprendo scenari drammatici, sempre più proiettati su dei finali che potrebbero lasciare veramente a bocca aperta i telespettatori. Infatti oltre alle vicende di Lucia che si alternano tra disperazione e cattive notizie, anche le avventure di Samuel e Genoveva lasciano intuire che stia succedendo qualcosa di veramente grave. Si riparte dunque dalla fuga della coppia che sta provando a tutti i costi a lasciare Acacias. Il motivo è semplice. Cristobal, il nemico di Genoveva, è arrivato in città e non ha buone intenzioni. La coppia in un primo momento ha cercato di chiedere denaro tra i loro vicini di casa. Il quartiere però ha sempre nutrito un brutto pregiudizio nei confronti dei due e chiaramente nessuno ha acconsentito alla loro richiesta di denaro. Per aver salva la vita dunque Samuel e Genoveva sono dovuti ricorrere a dei rimedi estremi. I due hanno pensato di derubare i loro vicini.

Susana infatti da giorni stava raccogliendo delle offerte per l’ente benefico. La coppia dunque ha ben pensato di rubare quei soldi e poter così fuggire lontano da Cristobal. Purtroppo i due sono stati scoperti in flagrante e sono stati circondati dalla rabbia del quartiere. Subito dopo si sono dati alla fuga rifugiandosi in una soffitta. Ma i cittadini li braccano e entrambi si ritrovano come dei topi in gabbia. L’ira dei cittadini intanto fa da sfondo all’arrivo di Cristobal. L’Alday allora appicca il fuoco alla casa e in una fuga mal riuscita Cristobal spara a Genoveva. Samuel per difendere la propria amata le fa da scudo e purtroppo viene colpito in pieno dal proiettile sparato dal nemico della Salmeron. Quello che succede in questa puntata del 2 luglio 2020 è una vera e propria uscita di scena da parte di Samuel Alday che muore tra le braccia della sua amata lasciando per sempre la soap una vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA