Una Vita/ Anticipazioni 1 luglio e 30 giugno 2020: Samuel costretto a rubare per…

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni puntate dell’1 luglio e 30 giugno 2020: Lucia è costretta a rinunciare a Telmo per sempre, la colpa di quanto accaduto è di Eduardo

telmo lucia 2019 tv
Telmo e Lucia, Una vita

Una Vita, anticipazioni puntata 1 luglio 2020

Le novità in arrivo in Una Vita stanno per mettere a rischio la via di Samuel. Il giovane era tornato nel quartiere proprio insieme alle neo moglie, Genoveva, ma sembra che tutto sia destinato a finire nei guai e tutto per liberarsi del passato della moglie. Mentre i pettegolezzi circolano nel quartiere, Samuel continua a chiedere prestiti in giro ma senza ottenere molto. Dopo il no di Felipe e di Lucia, l’uomo finirà nei guai anche se Liberto sembra davvero interessato alla situazione e inizia a pensare il peggio. Samuel ha ancora bisogno di soldi e sembra che proprio nella puntata di domani lo vedremo all’opera approfittando di una processione per entrare nel negozio di Lolita e rubare l’incasso e avere così una boccata di ossigeno. Ci riuscirà davvero? Le trame rivelano di no e a quel punto il giovane dovrà fare i conti con i suoi vicini. (Hedda Hopper)

Una Vita, anticipazioni puntata 30 giugno 2020

Le anticipazioni riguardanti la puntata di Una Vita di oggi, martedì 30 giugno 2020 sono piene di colpi di scena. Infatti nella serie in onda su Canale 5 vi saranno diversi eventi spiacevoli destinati a segnare il corso delle puntate che seguiranno. Si inizia da Lucia che come sappiamo si trova in una situazione davvero difficile a causa di Eduardo che l’ha costretta a rinunciare per sempre a Telmo. Ciò che preoccupa più la donna però è una spiacevole novità ossia che Telmo vuole lasciare Acacias. Samuel e Genoveva nel frattempo sentono sempre di più il fiato sul collo di Cristobal che da lì a poco sarà ad Acacias. Il vero colpo di scena della puntata riguarda però Eduardo. L’uomo conosciuto soprattutto per il suo carattere impulsivo ed iroso non è ben visto dagli spettatori della soap. Proprio lui infatti poche puntate fa aveva ridotto in fin di vita Lucia. Eduardo però ha le ore contate perché un fatto sconvolgente ne segnerà il destino all’interno della serie. Ad essere ancora più sorprendente è che dietro questo accadimento drammatico ci sarà lo zampino di Ursula.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Nelle ultime puntate di Una Vita ci sono state delle novità che mettono un punto ad alcune vicende che riguardano i protagonisti della serie. Gli appassionati della telenovelas spagnola sanno infatti che Lucia sta andando incontro ad un triste destino. La donna ha dovuto rinunciare alla sua fuga d’amore con Telmo e si è dovuta scontrare duramente con Eduardo. Per quanto l’attenzione su di lei sia molto alta però oggi il vero protagonista sarà Samuel. Infatti l’uomo è ormai con le spalle al muro. Attraverso una lettera è venuto a conoscenza di un grave fatto. Cristobal è diretto verso Acacias e per Samuel e sua moglie quindi non c’è più nessuna possibilità di salvezza. Dopo che Ariza è stato ucciso è chiaro a tutti che il malvivente è sulle tracce della coppia. Cristobal è diretto da loro proprio perché ora sa dove può trovarsi il nascondiglio della coppia. I due hanno adesso bisogno dell’aiuto degli altri più che mai è si vedono costretti a fare da parte qualsiasi cenno di tentennamento e di orgoglio. Sono costretti per questo motivo a chidere dei soldi a tutti gli abitanti del quartiere al fine di potersi permettere la fuga che gli salverebbe la vita. Cristobal infatti sarà lì in poco tempo e dunque non c’è altra scelta.

Durante questo periodo Samuel ha potuto contare sul cugino Felipe e anche su Lucia. Per quanto questi ultimi abbiano avuto i loro grattacapi si sono sempre dimostrati molto disponibili. Ciò che Samuel ignora è però che in questo momento le cose sono molto diverse. Lucia ad esempio si trova a dover risolvere una faccenda che riguarda la sua stessa vita e anche quella di chi più caro ha al mondo: il piccolo Matteo e il suo amato Telmo. Felipe invece si trova in uno stato di shock. Ramon infatti era tornato in paese con l’unica testimone che poteva dimostrare all’uomo come erano andate realmente le cose. La speranza era quella di far mettere un punto a questa situazione ma ovviamente per adesso Felipe è completamente sconvolto e fa fatica ad essere d’aiuto agli altri dal momento che non lo riesce ad essere neanche per se stesso. Samuel e sua moglie sono così davvero nei guai, nessuno è disposto ad aiutarli e per loro sembra che le cose si stiano mettendo davvero male.

© RIPRODUZIONE RISERVATA